Martedì, 19 Ottobre 2021
Calcio

Fabriano, pareggio e qualificazione. Jesina eliminata dalla Coppa

Dopo il momentaneo vantaggio ospite, siglato da Nazzarelli, è un rigore del nuovo arrivo Ruggeri a fissare il punteggio sull'1-1, risultato che permette ai padroni di casa di approdare alla seconda fase della manifestazione

Il quarto pareggio stagionale strappa un sorriso al Fabriano Cerreto, che in virtù dell’1-1 casalingo contro la Jesina, supera il primo turno nella Coppa di Eccellenza. Determinante ai fini della qualificazione il successo conseguito a Chiaravalle; esce di scena, invece, la Jesina, per effetto del pari ottenuto nel match precedente proprio contro la Biagio Nazzaro. I tecnici puntano decisi sulla linea verde: sono sei gli under scelti nell’undici iniziale da mister Pazzaglia, cinque dal tecnico ospite Strappini. La gara è subito vivace, con due occasioni degne di nota: al 21’ è bravo Santini ad opporsi a Nazzarelli, tre giri di lancette più tardi è Anconetrani a rispondere presente sulla conclusione del nuovo arrivo Ruggeri. Sono le prove generali del gol, che arriva al 32’: passa la Jesina proprio grazie a Nazzarelli, che sfrutta alla perfezione l’assist di testa fornitogli da Perri.

Verso la fine della prima frazione c'è invece la rete che fisserà il punteggio sul definitivo 1-1 e si rivelerà determinante ai fini della qualificazione per i padroni di casa: Tizi semina scompiglio nell’area leoncella, arriva a tu per tu con Anconetani e cade dopo un contatto. Calcio di rigore assegnato tra le proteste degli ospiti, Ruggeri dal dischetto non sbaglia ed il match torna in parità. Il campo pesante condiziona la seconda metà di gara, in cui la Jesina prova a mordere su calcio piazzato, mentre il Fabriano cerca il colpo del k.o. affidandosi alle ripartenze, senza riuscire con Genghini prima e Montagnoli poi a mettere al sicuro il risultato. Il pareggio è però sufficiente alla formazione di Pazzaglia per proseguire il cammino nella competizione.

Il Tabellino:

FABRIANO CERRETO – JESINA 1-1 (1-1 p.t.)

FABRIANO CERRETO: Santini, Crescentini, Lispi, Fioranelli, Mulas, Storoni, Marengo (62’ Pagliari), Carmenati (79’ Dolciotti), Tizi (59’ Aquila), Santamarianova (55’ Montagnoli), Ruggeri (74’ Genghini). All. Pazzaglia

JESINA: Anconetani, Lucarini, Mistura, Brocani, Sampaolesi (40’ Tiriboco), Longhi (57’ Giorgetti), Rossi, Moretti, Zagaglia (57’ Jachetta), Perri (46’ Barchiesi), Nazzarelli (80’ Coltorti). All. Strappini

ARBITRO: Sarnari (MC)
ASSISTENTI: Baldisserri (PU), Bara (MC)
RETI: 32’ Nazzarelli, 44’ Ruggeri su rig.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabriano, pareggio e qualificazione. Jesina eliminata dalla Coppa

AnconaToday è in caricamento