rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Calcio

Coppa Eccellenza, la finale sarà Fossombrone-Atletico Ascoli

Fabriano Cerreto battuto a domicilio 2-0 nella semifinale della competizione, con i biancazzurri che difenderanno il titolo contro i piceni e proveranno a conquistare il trofeo per la quarta volta nella loro storia

Il Fossombrone non sbaglia, e nella partita decisiva per l’assegnazione del posto nella finale della Coppa di categoria, supera 2-0 il Fabriano Cerreto e si guadagna lo slot che completa il tabellone della competizione. Esordio amaro in panchina per il nuovo tecnico dei padroni di casa, Gianluca Giacometti, subentrato lunedì al dimissionario Simone Pazzaglia, che si troverà peraltro di fronte il “Fosso” anche nel prossimo impegno di campionato (però in trasferta), valevole per la quindicesima di campionato e penultimo impegno del torneo prima della sosta prevista dal calendario per le festività natalizie.

Gli ospiti cominciano meglio il match rendendosi pericolosi già al 19’ con una conclusione velenosa di Pagliari dal limite che obbliga Santini a rifugiarsi in angolo. Il Fossombrone riesce poco dopo a sbloccare il punteggio al 26’ con il calcio di rigore trasformato da Bucchi, ed assegnato per un atterramento in area di Pagliari, con le proteste dei locali legate al tocco sul pallone del capitano Lispi avvenuto presumibilmente prima del contatto col giocatore ospite. Il raddoppio arriva ad inizio ripresa, per merito di Procacci il cui diagonale manda il pallone in fondo al sacco.

Generosa la reazione del Fabriano Cerreto, che prova con coraggio a riaprire il discorso qualificazione tentando la fortuna con una sberla di Montagnoli su cui Marcantognini risponde respingendo coi pugni, e successivamente con Lispi e Ruggeri, senza però riuscire a trovare il guizzo buono per rimettere in discussione il risultato. Il “Fosso” non trema e controlla, festeggia al triplice fischio finale il successo e raggiunge così in finale l’Atletico Ascoli, che nel pomeriggio aveva timbrato il pass per l’atto conclusivo della al "Via Tevere" di Castel di Lama, piegando il Grottammare col medesimo risultato.

Il Tabellino:

FABRIANO CERRETO – FOSSOMBRONE 0-2 (0-1 p.t)

FABRIANO CERRETO: Santini, Santamarianova, Stortini, Lispi, Mulas (69’ Salsiccia), Marengo, Aquila (59’ Storoni), Carmenati (69’ Montagnoli), Dolciotti (59’ Spuri), Ruggeri, Del Sante (86’ Raggi). All. Giacometti

FOSSOMBRONE: Marcantognini, Marongiu, Rosetti, Rovinelli, Mea (66’ Mattioli), Pandolfi, Bucchi (78’ Zingaretti), Pagliari (86’ Arcangeletti), Conti, Procacci (80’ Camilloni), Cecchini (77’ Barattini). All. Fucili

ARBITRO: Sarnari (MC)
ASSISTENTI: Gasparri (PU), Giacomucci (PU)
RETI: 26’ Bucchi su rig., 51’ Procacci

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Eccellenza, la finale sarà Fossombrone-Atletico Ascoli

AnconaToday è in caricamento