rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Calcio

Fabriano Cerreto, è notte fonda: Atletico Ascoli a valanga

Bianconeri avanti di tre reti già poco dopo metà primo tempo, ospiti che falliscono con Ruggeri il rigore del possibile 1-1 e poi cedono di schianto

Atletico Ascoli in scioltezza nel 4-0 che lascia il Fabriano Cerreto al penultimo posto in graduatoria. Match messo in cassaforte dai bianconeri già al riposo, grazie ad un rassicurante vantaggio di 3-0 che ha reso per i padroni di casa la seconda parte di incontro una mera formalità.

Partenza lanciata dell'Atletico che dopo appena otto minuti sblocca già il punteggio: Giovannini nel lato corto dell’area di rigore viene agganciato da Stortini. Ercoli non ha dubbi ed assegna la massima punizione, che Galli trasforma con un tiro rasoterra centrale che si insacca. Dopo appena tre minuti altro penalty, stavolta dalla parte opposta: intervento scomposto di Filipponi su Santamarianova sugli sviluppi di una punizione di Montagnoli e rigore per il Fabriano. Ruggeri calcia alla destra di David ma angola troppo poco e l’estremo difensore dei locali intercetta. Gol sbagliato, gol subito, dice la regola: e infatti due giri di lancette più tardi la squadra ascolana raddoppia, con il sigillo di capitan Natalini che di testa sottomisura corregge in rete il cross di Mariani. Gara chiusa al 26’: veloce ripartenza di Mariani, palla in mezzo per Giovannini che non fallisce l’appuntamento col tris. Unico sussulto degli ospiti una punizione alla mezz’ora di Montagnoli su cui David si fa trovare pronto, poi prima del riposo Galli sfiora il 4-0 su assistenza di Giovannini.

Poco da segnalare nei secondi 45’: padroni di casa in controllo che falliscono ancora il poker al 54’ con Galli, ma l’appuntamento con il 4-0 è solo rimandato di un quarto d’ora: Al minuto 71 imbucata di Galli per Giovannini che sulla sinistra centra per l'inesauribile Mariani la cui voleè di piatto fa terminare il pallone alle spalle del portiere ospite. Rotonda affermazione per la squadra di Giandomenico, che fa il bis con quella ottenuta nell’infrasettimanale di Coppa a Montefano.

Il Tabellino:

ATLETICO ASCOLI – FABRIANO CERRETO 4-0

ATLETICO ASCOLI: David, Mattei, Lanza, Natalini, Filipponi (74’ Traini), Ambanelli, Gabrielli (77’ Cifani), Capponi (63’ Mariani Gibellieri), Mariani, Galli (74’ Felicetti), Giovannini (72’ Garbuio). All. Giandomenico

FABRIANO CERRETO: Santini (23’ Cesaroni), Buldrini (23’ Aquila), Crescentini, Lattanzi, Stortini, Lispi, Montagnoli, Pagliari, Ruggeri (74’ Dolciotti), Marengo (34’ Genghini), Santamarianova (66’ Storoni). All. Pazzaglia

ARBITRO: Ercoli (FM)
ASSISTENTI: Amorello (PU), Aureli (San Benedetto del Tronto)
RETI: 8’ Galli su rig., 14’ Natalini, 26’ Giovannini, 71’ Mariani

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabriano Cerreto, è notte fonda: Atletico Ascoli a valanga

AnconaToday è in caricamento