rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, il programma della ventitreesima giornata

Dietro alla battistrada Atletico Ascoli il gruppo è compatto (otto squadre in quattro punti), mentre in coda il Marina sogna un clamoroso recupero dopo la prima vittoria stagionale a Castelfidardo

Superati i due terzi di campionato, l’interesse verso la volata per il primo posto cresce in maniera inversamente proporzionale al numero di gare che restano. In testa c’è un Atletico Ascoli che sarà di scena al Comunale di Gallo di Petriano: i pesaresi dopo un filotto di dieci risultati utili consecutivi in casa – con ben sette clean sheet e solo tre gol incassati – sono caduti in casa contro la Sangiustese, e la capolista vuole approfittare di questo possibile momento di défaillance. A cinque lunghezze insegue l’Atletico Azzurra Colli, che non può fare sconti al Porto Sant’Elpidio ormai maglia nera del torneo da inizio stagione, anche perché dietro alla battistrada le otto squadre che seguono sono raggomitolate in appena quattro punti. Occhio quindi alla Forsempronese terza, che contro il Castelfidardo deve confermare l’imbattibilità stagionale casalinga, appaiata a quota 36 col Montefano il quale scende in campo all’Helvia Recina per affrontare una Maceratese sempre a punti negli ultimi sei turni.

In zona play-off è ricompresa anche la Jesina, che al cospetto del Chiesanuova proverà ad applicare la dura legge del “Carotti” (ventitré lunghezze messe in cassaforte in dieci partite, solo il Montefano al Comunale dell’Immacolata ha una media punti migliore), nella top cinque proverà a rientrare anche l’Osimana che accoglie al “Diana” il Fabriano Cerreto terzultimo, come pure un Valdichienti dall’andamento ancora troppo irregolare che fa visita alla Sangiustese. In coda, il Marina corsaro a Castelfidardo nell’ultima giornata sogna un clamoroso recupero: qualora arrivassero i tre punti – sarebbero i primi in casa – contro un Urbino meno brillante del consueto che è tornato al successo sette giorni fa dopo oltre un mese di digiuno (due pari e tre sconfitte), potrebbero davvero aprirsi scenari inimmaginabili solo qualche settimana fa. Questo il quadro completo degli incontri:

domenica 26 febbraio, ore 15:
Atletico Porto S.Elpidio – Atletico Azzurra Colli
Atletico Gallo – Atletico Ascoli
Forsempronese – Castelfidardo
Jesina
– Chiesanuova
Marina – Urbino
Osimana – Fabriano Cerreto
Maceratese – Montefano
Sangiustese – Valdichienti Ponte

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, il programma della ventitreesima giornata

AnconaToday è in caricamento