rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Calcio

L'Eccellenza "grandi firme" scalda i motori: il via l'11 settembre

Reso noto il calendario del massimo campionato dilettantistico regionale: il primo turno presenta la rivincita della passata finale play-off tra Atletico Ascoli e Jesina

E’ un campionato di Eccellenza “grandi firme” quello che scatterà il secondo week-end di settembre. Un livello ulteriormente cresciuto e la presenza di alcune formazioni dal glorioso passato rendono il principale torneo dilettantistico marchigiano un vetrina di assoluto rilievo, garantendo al contempo equilibrio e competitività. Si ricomincia con il format classico a sedici squadre, dopo il numero dispari della scorsa stagione che aveva imposto un turno di riposo alle partecipanti: calcio d’inizio il 11 settembre, conclusione di regular season prevista per il 30 aprile.

Immutata la formula che sancisce promozioni e retrocessioni: la prima classificata sale in serie D, l’ultima scende in Promozione, le formazioni che chiuderanno dalla seconda alla quinta piazza si scontreranno nei play-off preludio agli spareggi nazionali per accedere alla categoria superiore, i play-out (11a contro 14a e 12a contro 13a stabiliranno le altre due retrocessioni. Nessuno turno infrasettimanale, quattro gli stop imposti dal calendario: oltre a quello per le festività natalizie (ultima di andata il 18 dicembre, prima di ritorno l’8 gennaio), ci sarà la pausa per la Pasqua (ad aprile) e nello stesso mese il break tra la penultima e l’ultima regular season in concomitanza con gli impegni della Rappresentativa al Torneo delle Regioni. Riflettori puntati sul turno inaugurale, che prevede il big-match tra Jesina ed Atletico Ascoli (replay della finale play-off dello scorso 22 maggio) e sull’undicesima giornata che mette sul piatto le super sfide Osimana-Castelfidardo e Maceratese-Jesina.

Questo il quadro completo della prima giornata, in programma l’11 settembre con inizio alle ore 15.30:

Atletico Porto S.Elpidio – Osimana
Castelfidardo – Atletico Azzurra Colli
Chiesanuova – Montefano
Forsempronese – Fabriano Cerreto
Jesina – Atletico Ascoli
Urbino – Valdichienti Ponte
Marina – Sangiustese
Maceratese – Atletico Gallo (ore 15)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Eccellenza "grandi firme" scalda i motori: il via l'11 settembre

AnconaToday è in caricamento