rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Calcio

Doccia gelata Ardemagni: l’Ancona pareggia a Siena ma trova i playoff

Nella sfida del Franchi Ardemagni risponde a Delcarro. I dorici accedono aritmeticamente ai playoff

SIENA- Termina 1-1, con un pareggio nei minuti finali da parte dei padroni di casa, la sfida dell’Artemio Franchi tra Siena e Ancona. Con questo risultato per i dorici arriva anche la conquista aritmetica dei playoff.

Primo tempo noioso, con poche occasioni da ambo le parti, dove fanno eccezione un inserimento non concretizzato da Iannoni dopo pochi secondi e una conclusione di Cardoselli ben respinta da Avella. Nella ripresa, invece, l’Ancona accelera e i benefici sono tangibili. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Sereni la sponda di Masetti mette in condizione Delcarro di sbloccare il risultato. Per il centrocampista biancorosso, che tra qualche mese diventerà papà (gol con dedica il suo), si tratta del terzo gol in campionato in generale e al Siena che diventa così la sua vittima preferita. I dorici serrano i ranghi, chiudono i reparti e resistono alle offensive toscane. Anzi, nel finale, si divorano anche la palla dello 0-2 con Sereni tutto solo davanti a Lanni. Nelle ultime battute viene espulso il senese Favalli ma i padroni di casa trovano il pareggio con Ardemagni al quarantasettesimo. Una vera doccia fredda, Giovedì i dorici affronteranno alle 21 al Del Conero il Teramo. Non ci sarà Di Renzo, squalificato mentre restano da verificare le condizioni di Del Sole. Out gli infortunati Moretti e Palesi ma rientrerà Faggioli, oggi squalificato.  

Nel pregara si sono svolte le celebrazioni per i 100 anni di Artemio Franchi, ritenuto dagli addetti ai lavori il più grande dirigente del calcio italiano, uno dei padri della Serie C firmando il 13 luglio del 1959 l’atto di nascita della terza serie nazionale. Presenti, a tal proposito, diversi rappresentanti delle istituzioni sportive.

SIENA-ANCONA 1-1

SIENA (3-5-2): Lanni; Mora, Terzi, Dumbravanu; Laverone (18st Bani), Guberti (10st Ardemagni), Pezzella (18st Meli), Cardoselli, Favelli; Bianchi, Fabbro All. Padalino

ANCONA (4-3-3): Avella; Noce, Masetti, Bianconi, Di Renzo (16st Maurizii); Delcarro, Papa (35st Gasperi), Iannoni; D’Eramo (43st Vrioni), Rolfini (35st Iotti), Sereni All. Colavitto

Arbitro: Bordin di Bassano del Grappa

Reti: 6st Delcarro, 47st Ardemagni

Note: ammoniti Di Renzo, Delcarro, Sereni, Bianchi espulso Favalli (doppia ammonizione), angoli 2-6, recuperi 0’+5’, spettatori 2039 di cui 316 paganti, incasso non comunicato

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doccia gelata Ardemagni: l’Ancona pareggia a Siena ma trova i playoff

AnconaToday è in caricamento