Calcio

Un buon Cus Ancona batte Recanati nel secondo test di preseason

Vittoria 4-3 per la compagine di mister Francesco Battistini, senza Luizinho e Fioretti. Sabato prossimo altro allenamento congiunto che vedrà i dorici impegnati contro il Russi

Test senza dubbio positivo per il Cus Ancona C5 che nel pomeriggio di sabato in un allenamento congiunto ha superato per 4 a 3 il Recanati C5, secondo appuntamento nel calendario di preseason della formazione dorica. A fare il punto della situazione il tecnico Francesco Battistini: «Dopo il test con il Verbena eravamo curiosi di vedere all’opera la squadra contro una formazione ben strutturata come il Recanati C5, che milita nel campionato di sertie B e che farà sicuramente bene. Per quello che riguarda la mia squadra posso solo dire che abbiamo dato intensità al gioco e chi è andato in campo ha dato il massimo. Sono soddisfatto per quello che ho visto senza dimenticare che eravamo privi di Luizinho e Fioretti. Abbiamo approcciato la gara nel migliore dei modi cercando di applicare tutto quello che avevamo preparato in settimana».

Messo da parte questo secondo allenamento congiunto, in casa Cus Ancona si guarda avanti: «La preparazione continua anche in base al programma stilato dallo staff tecnico. Con il passare dei giorni alzeremo l’asticella - conclude l'allenatore della formazione biancoverde - anche se mi sento di poter dire che i ragazzi stanno smaltendo nel migliore dei modi i carichi di lavoro. Sabato prossimo andremo ad affrontare il Russi, altra formazione di serie B. un test importante in vista della seconda parte della preparazione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un buon Cus Ancona batte Recanati nel secondo test di preseason

AnconaToday è in caricamento