Calcio

Pronti via e Coppari graffia su punizione, la Filottranese espugna Cantiano

Un calcio piazzato arrivato dopo appena 120 secondi decide la sfida tra la giovane formazione locale e l'undici di mister Giuliodori

Il tecnico della Filottranese, Marco Giuliodori (Foto Facebook US Filottranese)

E’ la zampata di Coppari, su calcio piazzato, a rendere dolce il debutto in campionato della Filottranese, che piega il giovane Cantiano ed incamera i primi tre punti stagionali. Il match si è rivelato sostanzialmente equilibrato, senza particolari emozioni, ma che la squadra di mister Giuliodori è riuscita subito ad incanalare sul binario giusto, grazie alla rete arrivata dopo 120 secondi che, di fatto, ha deciso l’incontro.

Gli ospiti tengono per lunghi tratti il pallino del gioco in mano, mentre il Cantiano – presentatosi con ben sette fuori quota in campo dal primo minuto – prova a graffiare nelle ripartenze, reagendo subito al gol dello svantaggio con Latmer che, però, da buona posizione non riesce a trovare guizzo giusto per mettere la palla alle spalle di Palmieri.
Gioco più frammentato nella ripresa, complici anche i tanti cambi – ben otto – che hanno ulteriormente abbassato l’età media in campo. L’ultimo sussulto arriva proprio nei minuti di recupero, quando un contatto in area tra Proietti e Palmieri fa gridare al rigore, ma Pasqualini di Macerata non è dello stesso avviso, fischiando poco dopo la fine del match che permette alla Filottranese di festeggiare.

Il Tabellino:

CANTIANO – FILOTTRANESE 0-1 (0-1 p.t.)

CANTIANO: Masci, Zanchetti, Rossi (75’ Duro), Bei (51’ S. Romitelli), Proietti, Latmer, Arcangeletti (51’ Chaqroun), Morolli (63’ Baldeschi), Caselli, Marchi, El Karouchia (49’ F. Romitelli). All. Romitelli

FILOTTRANESE: Palmieri, Romanski, Carnevali, Marconi, Dignani, Bianchi, Strappini (53’ Focante), Corneli, Staffolani (54’ Nitrati), Coppari, Chiaraberta (81’ Generi). All. Giuliodori

ARBITRO: Pasqualini (MC)
ASSISTENTI: Busilacchi (AN), Domenella (AN)
RETE: 2’ Coppari

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronti via e Coppari graffia su punizione, la Filottranese espugna Cantiano

AnconaToday è in caricamento