rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Calcio

Il Castelfidardo avanza di un'altra casella: bloccato l'Urbino

Terzo pareggio del mese per i biancoverdi ancora imbattuti nel 2023, ottenuto contro la formazione ducale nonostante l'inferiorità numerica maturata negli ultimi venticinque minuti di gara

Finisce 0-0 la sfida tra Castelfidardo e Urbino Calcio, dopo una battaglia di 90 minuti nonostante l’inferiorità numerica per i biancoverdi nella seconda metà della ripresa. Fidardensi a caccia di conferme dopo la vittoriosa trasferta contro il Valdichienti Ponte, in un bilancio più che positivo in questo 2023: al “Comunale” si presentano i gialloblù che cercano il bottino pieno per rilanciarsi nella lotta play-off. Padroni di casa che si affidano al tandem Cognigni-Braconi supportato da Ristovski, rispondono gli ospiti con Calvaresi con ai lati Montesi e Esposito.

Primi dieci minuti di studio tra le due compagini: il primo pericolo dalle parti di David arriva al 13’: cross dalla destra di Montesi con Esposito che anticipa tutti ma la sua girata esce. Risponde la squadra di Giuliodori al 17’: con una carambola all’interno dell’area Cognigni raccoglie un tiro deviato di Ristovski, a botta sicura il biancoverde si vede respingere la palla in angolo. Col passare dei minuti inizia a venir fuori il gioco dei ragazzi di mister Giuliodori, che occupano la metà campo avversaria, mentre l’Urbino si difende con ordine. Primo tempo che si chiude a reti bianche, con il Castelfidardo che ha provato a rendersi pericoloso senza impensierire l’estremo difensore Fiorelli, mentre gli ospiti non hanno sfruttato un paio di ripartenze pericolose.

Ripresa con l’Urbino che prova ad aumentate i giri del motore senza rendersi pericoloso, anzi è il Castelfidardo a sfiorare la rete con Braconi al 58’, il cui tiro da posizione defilata manda la palla a sfiorare il palo alla sinistra di Fiorelli. Boccioletti al 60’ risponde con un esterno sinistro dal limite dell’area di rigore che va vicino alla traversa. Primi cambi da ambo le parte con Guella e il neo acquisto Pasquini che prendono il posto rispettivamente di Crescenzi e Ristovski. Al 70’ Braconi, già ammonito, con un fallo a centrocampo rimedia il secondo cartellino giallo e lascia la sua squadra in inferiorità numerica. Ultimi minuti con l’Urbino che non riesce a trovare il varco per rendersi pericoloso e il Castelfidardo in dieci si difende senza correre particolari rischi, mettendo nel carniere un punto sicuramente utile.

Il Tabellino:

CASTELFIDARDO-URBINO 0-0

CASTELFIDARDO: David, Coppi, Fabbri, Francesconi, Fabiani, Ruiz, Crescenzi (57’ Guella), Fermani, Braconi, Ristovski (65’ Pasquin), Cognigni (82’ Kurti). All. Giuliodori

URBINO: Fiorelli, Nisi, Tamagnini (55’ Moricoli), Carnesecchi, Giunchetti, Magnani, Boccioletti (75’ Russo), Morani (63’ Fiorentini), Calvaresi, Esposito (84’ Venarucci), Montesi (55’ Innocenti). All. Ceccarini

ARBITRO: Paoloni (AP)
ASSISTENTI: Sannucci (MC), Morganti (AP)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Castelfidardo avanza di un'altra casella: bloccato l'Urbino

AnconaToday è in caricamento