rotate-mobile
Calcio

Castelfidardo, trasferta abruzzese nella tana del Notaresco

Dopo il punto racimolato nel derby casalingo contro la Sambenedettese, la squadra di mister Manoni affronta il turno infrasettimanale contro i rossoblu, in possesso di un buon organico ed in classifica a ridosso della zona play-off

Il Castelfidardo torna subito in campo. Nella giornata numero ventisei del girone F, il calendario propone ai ragazzi di mister Manolo Manoni l’impegno in trasferta contro il San Nicolò Notaresco. Turno infrasettimanale che traghetterà i fidardensi al delicato match di domenica prossima, quando al “Mancini” si presenterà il Montegiorgio in quel derby che si configura come autentico spareggio in chiave salvezza. Gli abruzzesi rappresentano un altro ostacolo impegnativo da superare per i biancoverdi, che cercano conferme dopo il buon pareggio interno ottenuto contro la Sambenedettese. I rossoblu viaggiano a ridosso della zona play-off e possono contare su un buon organico, sorretto in attacco dal bomber Francesco Maio. I fidardensi vogliono proseguire la loro rincorsa verso la salvezza ed arrivano a questo match determinati e carichi.

«Torniamo subito in campo – commenta mister Manolo Manoni – ed anche se abbiamo avuto pochissimo tempo per recuperare le forze fisiche, ci troveremo ad affronteremo una squadra forte, allestita per disputare un campionato di livello. Sarà una partita difficilissima dove dovremo mettere tutto il nostro impegno ed entusiasmo per cercare una prestazione importante con lo spirito giusto, come abbiamo fatto domenica. D’ora in avanti abbiamo bisogno di fare punti su qualsiasi campo e siamo pronti per questa sfida». Calcio d’inizio mercoledì alle ore 15 al “Vincenzo Savini” di Notaresco. Dirige l’incontro il signor Alessandro Gresia di Piacenza, coadiuvato da Niroy Emilio Gookooluk di Civitavecchia e Michele Nappi di Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfidardo, trasferta abruzzese nella tana del Notaresco

AnconaToday è in caricamento