rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Calcio

Castelfidardo-Matese 1-1, il commento dei due tecnici

Allenatori concordi nel definire il pareggio giusto alla luce di quanto visto nell'arco della gara, che ha confermato l'ottimo stato di salute delle due formazioni

Finisce con un 1-1 che accontenta tutti Castelfidardo-Matese, confronto intenso ed equilibrato in cui sono stati due lampi nella ripresa a dare sostanza ad un pari che rispecchia quanto visto sul rettangolo di gioco.

«Pareggio giusto – esordisce il tecnico della formazione biancoverde, Manolo Manoni – sebbene anche nel primo tempo avevamo costruito qualche opportunità per sbloccare il risultato, ma siamo stati un po’...confusionari, finendo per andare in due sullo stesso pallone. Però queste sono partite che possono anche prendere una piega sfavorevole, invece una volta andati sotto nel punteggio abbiamo avuto una buona reazione, confermando di essere in salute come del resto lo è la Matese. Sono soddisfatto, per come abbiamo gestito il pallone, per l’atteggiamento mostrato sul campo: la nostra è una squadra in crescita, che sta acquisendo sempre più certezze e fiducia, ed ha conquistato un punto importante. Ora il pensiero va alla Sambenedettese: domenica al “Riviera” sarà un inferno, ci aspetta un match estremamente complicato da preparare con la massima cura in settimana».

«Abbiamo solo accarezzato la vittoria che ci avrebbe permesso di allungare la striscia positiva – commenta il tecnico della Matese, Corrado Urbano – ma alla fine il risultato è giusto considerando che l’incontro è stata avaro di conclusioni da ambo le parti, perché prevalentemente lottata a centrocampo. Certo, abbiamo pagato in occasione del loro gol una disattenzione, ma resto comunque soddisfatto per quello che hanno fatto i ragazzi, ovvero una partita di sacrificio contro una formazione difficile da affrontare, perché estremamente organizzata e molto aggressiva. E’ comunque un pareggio che conferma il nostro buon momento, nonostante le difficoltà legate ai problemi fisici: in un torneo così equilibrato è importante trovare una certa continuità di risultati, legata anche alla qualità delle prestazioni. Se oggi non ne avessimo offerta una di spessore, sicuramente non saremmo riusciti a prendere questo punto».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfidardo-Matese 1-1, il commento dei due tecnici

AnconaToday è in caricamento