rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Calcio

Castelfidardo, cambio in panchina: via Manoni, ecco Mangiapane

Mese di febbraio all'insegna dei cambiamenti in seno alla squadra biancoverde, il cui organico viene ulteriormente puntellato con gli arrivi dell'attaccante Souleymane Camara e del portiere Mattia Palombo

Le difficoltà incontrate negli ultimi due mesi di campionato, con tre punti conquistati nelle ultime otto uscite ed un successo che manca all’appello dallo scorso 5 dicembre, hanno portato il Castelfidardo a imprimere una brusca svolta, operando un avvicendamento alla guida tecnica della formazione. La società biancoverde ha infatti comunicato che l’allenatore Manolo Manoni è stato sollevato dall’incarico, e sulla panchina della compagine fidardense si siederà quindi Benedetto Mangiapane. Classe 1978, nativo di Alcamo, ha alle spalle una brillante carriera da calciatore, tra serie B, C e serie D, ed è passato anche nelle Marche vestendo la maglia della Vis Pesaro. Da allenatore ha seguito il Gallipoli in D, il Voluntas Spoleto in Eccellenza, è stato selezionatore della rappresentativa Juniores di D gir. I nel 2016 ed ha allenato il Corigliano Calabro.

Contestualmente, prosegue anche il potenziamento dell’organico, come annunciato nei giorni scorsi. Il Castelfidardo ha infatti irrobustito il reparto offensivo con l’ingaggio di Souleymane Camara, possente attaccante classe 1996. Nato in Guinea, cresce nel settore giovanile del Cesena prima di passare al Bellaria Igea Marina, dove chiude la sua prima esperienza in una prima squadra con 24 presenze e quattro reti. Seguono altre esperienze in serie D in giro per l’Italia, San Marino Calcio, Az Picerno, Nardò, Virtus Castelfranco, Vastogirardi, con un passaggio nelle Marche nella stagione 2015-16 nelle fila della Recanatese. In questo campionato ha iniziato con il Castelnuovo Vomano, avversario del Castelfidardo nel girone F, ed ora l’approdo in casacca biancoverde.

Volto nuovo anche nella lista dei portieri, dopo la partenza di Cristiano Sprecacè. E’ infatti ufficiale l’arrivo di Mattia Palombo. L’estremo difensore, classe 1999, nativo di Alatri, ha mosso i suoi primi passi nelle giovanili del Frosinone, arrivando fino alla Juniores, per poi proseguire la sua carriera tra Serie C e D. Già visto nelle Marche, avendo indossato la maglia della Fermana e del Fano, ha militato anche nel Cassino, nella Matese ed in questa stagione nel Lanusei.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfidardo, cambio in panchina: via Manoni, ecco Mangiapane

AnconaToday è in caricamento