Giovedì, 18 Luglio 2024
Calcio

Caos Ancona, i genitori si mobilitano sul web con una petizione: «Salvate il settore giovanile»

L'appello, che può essere firmato sulla piattaforma online Change.org, chiede di salvaguardare l'immenso capitale umano e calcistico di cui dispone il vivaio del club biancorosso

ANCONA – Ha sfiorato le mille firme la petizione lanciata sulla piattaforma online Change.org per “salvare il settore giovanile della U.S. Ancona”. A lanciare l’appello online che ha raccolto il consenso di moltissimi genitori e supporter, proprio una mamma, Lucia Pirani, di un ragazzo del settore giovanile. «Noi genitori - si legge nella petizione - chiediamo che il settore giovanile venga salvato perché è immenso il capitale umano e calcistico da salvaguardare». Inoltre, i genitori del settore giovanile chiedono «che vengano riconosciuti, l’impegno, la serietà e la sportività con cui hanno vestito la maglia dell’Ancona».

La petizione segue la lettera aperta inviata da alcune famiglie dei giocatori del vivaio biancorosso, le quali avevano rimarcato l’importanza della funzione svolta dal vivaio del club biancorosso, nel quale militano moltissimi ragazzi e che ha raggiunto nel corso degli anni, grazie al lavoro dello staff, risultati importanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos Ancona, i genitori si mobilitano sul web con una petizione: «Salvate il settore giovanile»
AnconaToday è in caricamento