rotate-mobile
Calcio

Campionati regionali, la prossima settimana summit e decisione

Rimane in stand-by la scelta di proseguire regolarmente con l'attività nei tornei dilettantistici e giovanili: prevista per lunedì la riunione del Consiglio Direttivo del CR Marche

Restano, al momento, in stand by le decisioni legate alla regolare ripresa dei tornei dilettantistici regionali. Nei giorni passati era già stato sollevato il problema relativo alla prosecuzione dei campionati, legato all’aumento dei contagi Covid registrato in generale in tutto il paese. A questo proposito, questa mattina si è svolto, in videoconferenza, un incontro fra il Commissario Straordinario della Lega Nazionale Dilettanti Giancarlo Abete, e tutti presidenti dei Comitati Regionali fra i quali il Presidente Panichi, a rappresentare le Marche.

“Durante il confronto – si legge nella nota diffusa dalla Figc Marche - sono state illustrate tutte le situazioni e le problematiche emerse in ciascuna regione in questo periodo di aumento dei casi di positività al Covid. Al termine il Commissario Abete e tutti i presidente regionali si sono dati appuntamento per mercoledì 5 gennaio p.v. Il Presidente Panichi informa altresì che ha convocato il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Marche per lunedì 3 gennaio p.v., nel quale verranno esposte nei dettagli tutte le tematiche affrontate in occasione della videoconferenza odierna e verranno prese decisioni per quanto riguarda l’attività del Comitato Regionale Marche”.

Tutto rimandato, quindi, ai primi giorni della prossima settimana: il monitoraggio costante dell’emergenza Coronavirus dovrebbe pertanto portare ad una definitiva scelta in merito alla prosecuzione degli incontri previsti dai calendari stilati ad inizio stagione, e parallelamente allo svolgimento dei match rinviati e già ricollocati infrasettimanalmente. Nel programma, le prime a scendere in campo dovrebbero essere le squadre del torneo di Eccellenza, con il turno dell’Epifania.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionati regionali, la prossima settimana summit e decisione

AnconaToday è in caricamento