rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Calcio

Biagio Nazzaro, col Porto Sant'Elpidio un punto e un passo indietro

La formazione di mister Malavenda, dopo il blitz di Montefano, non va oltre lo 0-0 al termine di una prestazione sottotono, conclusa praticamente senza creare nitide palle gol

Il turno prenatalizio regala un punto ad una Biagio Nazzaro apparsa però fotocopia sbiadita della squadra capace di espugnare Montefano ed assestare il colpo esterno dopo quattro consecutive battute a vuoto. Contro il Porto Sant’Elpidio in difficoltà dopo la sosta imposta dal campionato (due punti nelle ultime quattro uscite e nessuna rete realizzata), la squadra chiaravallese ha offerto una prestazione che si configura come passo indietro rispetto alle recenti performance, gettando alle ortiche la ghiotta opportunità di fare un balzo in avanti in graduatoria e chiudere così in crescendo il 2021.

I rossoblu sono privi degli infortunati Terranova e Gallotti e senza lo squalificato Pieralisi, fermato per un turno dopo aver maturato la quinta infrazione. La partenza dei padroni di casa è compassata, ma a mancare è soprattutto la capacità di creare occasioni e di impensierire la retroguardia locale, al punto che un destro di poco a lato di Pierandrei al 37′, un sinistro senza pretese di Parasecoli al 45′ e un debole colpo di testa di Ruzzier al 28′ della ripresa, epilogo di una buona trama corale, ma del tutto inoffensivo per l’inoperoso Faini, rappresentano le uniche note di cronaca offensive dei chiaravallesi.

Meglio ha fatto il Porto S.Elpidio, almeno nel primo tempo, quando il veloce e mobile Tenkorang, che è andato a cercarsi la palla in ogni settore offensivo, ha fallito la stoccata al 9′, per poi vedersi annullare la rete al 24′, a coronamento di un preciso taglio verticale operato da Cinaglia. Nella ripresa, però, anche i ragazzi di Ottavio Palladini sono calati alla distanza, adagiandosi alla mediocrità di un incontro che non poteva che finire a reti bianche. Cinque ammoniti tra i rossoblù, tutti per gioco falloso, nessuno tra gli adriatici: anche questo è un messaggio di cui tenere conto, nel contesto di una prestazione che avrebbe potuto, e dovuto, essere ben diversa.

Il Tabellino:

BIAGIO NAZZARO - ATLETICO PORTO S.ELPIDIO 0-0

BIAGIO NAZZARO: Tomba, Paradisi, Brega, Giovagnoli, Marini, Gaia (79’ Paccamiccio), Carbonari (56’ Gregorini), Rossini, Pierandrei (79’ Frulla), Parasecoli (56’ Marasca), Ruzzier. All. Malavenda

ATLETICO PORTO S.ELPIDIO: Faini, Calamita, Cantarini, Orazi, Mozzoni, Ballanti, Bordi, Medori (46’ Baciu), Tenkorang, Cinaglia (66’ M. Palladini), Candidi. All. O. Palladini

ARBITRO: Gorreja (AN)
ASSISTENTI: Eleuteri (FM), Paradisi (PU)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biagio Nazzaro, col Porto Sant'Elpidio un punto e un passo indietro

AnconaToday è in caricamento