rotate-mobile
Calcio

Vigor azzannata dai "Lupi": l'Avezzano ferma la striscia positiva dei rossoblù

In Abruzzo la squadra senigalliese viene sconfitta 3-1 dai biancoverdi (che tornano al successo casalingo a distanza di tre mesi dall'ultima affermazione interna), ma mantiene comunque la seconda posizione in graduatoria

Dopo cinque vittorie e due pareggi nelle ultime sette gare, si interrompe la striscia positiva della Vigor Senigallia. Mister Aldo Clementi e ragazzi cadono ad Avezzano 3-1, ma restano comunque al secondo posto della classifica in tandem col Trastevere. Notevole invece il balzo in avanti della formazione abruzzese, che in virtù dell’intera posta in palio incamerata (i tre punti allo Stadio De Marsi mancavano peraltro da quasi tre mesi) si issano al quarto posto in graduatoria. La partenza della Vigor Senigallia è positiva, un buon fraseggio caratterizza le prime battute di gara. Capitan Pesaresi spacca la traversa dopo un quarto d’ora, occasione vanificata però dall’intervento del direttore di gara che giudica irregolare la sua posizione. I locali passano al primo squillo con Cissè alla mezz’ora. L’occasione del pareggio capita sulla testa di Alessandro Pesaresi che però alza troppo la mira.

Gli abruzzesi si chiudono nella ripresa, puntando sulle ripartenze. La Vigor copre bene il campo ma il gran tiro da fuori di Zanon finisce in rete e piega le gambe ai rossoblù. E’ assedio rossoblù nel finale: Kerjota sbatte su Coco, stesso discorso per Mancini e D’Errico. Ci riprovano Tomba e Mancini ma nulla di fatto e allora è Corrado a chiudere i conti, con la Vigor che trova la rete solo allo scadere con Magi Galluzzi, la cui inzuccata vincente ha come unico effetto quello di edulcorare la sconfitta. La squadra di mister Clementi è quindi chiamata a voltare subito pagina, proiettandosi verso il prossimo appuntamento, nuovamente in trasferta. La Vigor Senigallia domenica farà infatti visita alla Sambenedettese, in un derby che si preannuncia entusiasmante in campo e sugli spalti.

Il Tabellino:

AVEZZANO-VIGOR SENIGALLIA 3-1 (1-0 p.t.)

AVEZZANO: Coco, Zanon, Labonia, Donatangelo (88’ Sbarzella), Scatozza, Filosa, Cissè (76’ Corrado), Bianciardi, Dos Santos, Bittaye (82’ Sassarini), Paris. All. Scorsini

VIGOR SENIGALLIA: Sarti, Olivi (67’ Marcucci), Bucari (61’ Tomba), Marini, Gambini (67’ Bartolini), Magi Galluzzi, Kerjota, A. Pesaresi (61’ Mancini), D. Pesaresi, D’Errico, Baldini (84’ Vrioni). All. Clementi

ARBITRO: Aronne (Roma1)
ASSISTENTI: Petrakis (Siena), Ceci (Frosinone)
RETI: 25’ Cissè, 65’ Zanon, 89’ Corrado, 90’ Magi Galluzzi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigor azzannata dai "Lupi": l'Avezzano ferma la striscia positiva dei rossoblù

AnconaToday è in caricamento