rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Calcio

Gallo in salsa "British", Marina sconfitto ed agganciato in classifica

La formazione di Mariotti sblocca il punteggio nel secondo tempo con Dominici e mette al sicuro i tre punti con Di Gennaro, salendo a quota 34 in graduatoria insieme ai biancazzurri

Un Gallo ancora alle prese con reiterati problemi di formazioni costringe alla resa il Marina agganciandolo a quota 34 in classifica. Gara ricca di spunti, in cui i padroni di casa hanno sbloccato il punteggio in apertura di ripresa dopo una prima frazione in cui anche il Marina era riuscito a rendersi pericoloso. Alla fine i tre punti vanno alla squadra che nell’arco dei 90’ ha mostrato le cose migliori, mentre per gli ospiti resta anche il rammarico per un paio di discutibili decisioni arbitrali (atterramento in area di Loberti poco prima del duplice fischio e sull’1-0 un dubbio tocca con il braccio in area locale), episodi su cui il direttore di gara ha preferito sorvolare.
Inizio pimpante con interessanti capovolgimenti di fronte: il Marina non trova lo specchio con Costantini al 2’ ed al 7’, nel mezzo la gran botta di Dominici parata da Castelletti. Al 23’ è Carloni a sbrogliare la matassa su Notariale ben imbeccato da Lazzari, emulato dal Loberti al 32’ che salva sulla linea un pallone a Castelletti battuto dopo una combinazione Dominici-Muratori. Al minuto 38 la grande chance per l’undici di Mariani, cross di Gagliardi e testa di Piermattei con il pallone che va a sbattere sul palo.

Dopo l’intervallo l’Atletico passa: palla persa a centrocampo dal Marina, Lazzari è fulmineo nell’innescare il contropiede di Dominici che in velocità punta Castelletti, lo salta e deposita in rete per l’1-0. Ora il Gallo preme: al 56’ Notariale si vede deviare in corner la sua conclusione, due giri di lancette più tardi Lazzari si invola in solitaria, decide di fare tutto da solo ma Coacci – subentrato a Castelletti – disinnesca il pallone del possibile 2-0. Si fa vedere anche il Marina, al 69’ con Gabrielli che alza troppo la mira e due minuti dopo con Costantini che costringe Cappuccini alla respinta con i pugni. Nel quarto d’ora finale i padroni di casa edificano due ghiotte occasioni per blindare il risultato: sulla prima, al 79’, Muratori spedisce alle stelle la sfera con porta praticamente sguarnita, sulla seconda – nata dagli sviluppi di un tiro dalla bandierina - Di Gennaro da due passi raccoglie la respinta di Coacci e mette nel sacco il tap-in del 2-0, che regala all’Atletico un meritato successo.

Il Tabellino:

ATLETICO GALLO - MARINA 2-0 (0-0 p.t.)

ATLETICO GALLO: Cappuccini, Fabbri, Notariale (85’ Pontellini), Dominici, Nobili, Di Gennaro, Giunti (88’ Focarini), Magnanelli (87’ Galeazzi), Muratori, Lazzari (85’ Belkaid), Rizzato. All. Mariotti

MARINA CALCIO: Castelletti (53’ Coacci), Simone, Loberti, Rossetti (86’ Paialunga), Vinacri (53’ Lazzarini), Carloni, Gagliardi, Pesaresi, Piermattei (78’ Catalani), Gabrielli (71’ Barchiesi), Costantini. All. Mariani

ARBITRO: Racchi (AN)
ASSISTENTI: Baldisserri (PU), Busilacchi (AN)
RETI: 47’ Dominici, 83’ De Gennaro

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gallo in salsa "British", Marina sconfitto ed agganciato in classifica

AnconaToday è in caricamento