Domenica, 14 Luglio 2024
Calcio

Atletico Azzurra Colli-Vigor Senigallia: il commento dei due tecnici

«In definitiva il pareggio è il risultato corretto – afferma l’allenatore della Vigor, Aldo Clementi – anche se nel complesso abbiamo creato più dei nostri avversari»

Alla fine, è uno 0-0 che accontenta entrambe le contendenti. Soddisfa la Vigor Senigallia, che mette in cassaforte un punto il quale legittima il suo ruolo di battistrada nel torneo di Eccellenza, ottenuto in un campo difficile e contro un’avversaria di spessore, e gratifica un Atletico Azzurra Colli che allunga ancora la striscia di risultati utili consecutivi (tre vittorie e tre pareggi nelle ultime sei uscite) e continua a restare salda al “trenino” di formazioni che sgomitano nelle posizioni di rincalzo, delineate da una classifica che resta compatta sia nella zona play-off che in quella play-out.

«In definitiva il pareggio è il risultato corretto – afferma l’allenatore della Vigor Senigallia, Aldo Clementi – anche se nel complesso abbiamo creato più dei nostri avversari, sebbene questo sia anche naturale visto che siamo primi ed il nostro ruolo ci impone di fare gioco e provare a vincere, e la personalità nell’approcciare con questa mentalità agli impegni è uno degli aspetti della squadra che mi piace di più. Le condizioni del campo non ci hanno aiutato, ma nel primo tempo abbiamo costruito delle opportunità per passare in vantaggio, ma abbiamo trovato sulla nostra strada un Marani che si è dimostrato un portiere top per questa categoria e non solo. Siamo comunque contenti per il risultato, per aver nel complesso rischiato poco al cospetto di una squadra come il Colli davvero di ottima qualità, come d’altronde testimonia la classifica».

«Sicuramente è un punto che dà morale, ottenuto contro la capolista del torneo – spiega il tecnico dell’Azzurra Colli, Peppino Amadio – ed all’inizio trovarci di fronte la formazione leader del campionato, dotata di qualità tecniche ed fisiche da categoria superiore, ci ha un po’ bloccato. Siamo partiti contratti, ma ci siamo sciolti con il passare dei minuti riuscendo anche a sfiorare il gol in un secondo tempo dove siamo andati meglio. Sono soddisfatto per come i ragazzi hanno interpretato la partita in relazione a come l’avevamo preparata, ci prendiamo questo punto che ci permette di dare continuità agli ultimi risultati positivi ottenuti, e che ci consente di fare un passo avanti verso la tranquillità, che è l’obiettivo primario. Una volta raggiunto, potremo cominciare a guardare la classifica con occhi diversi ed a fare altre valutazioni».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletico Azzurra Colli-Vigor Senigallia: il commento dei due tecnici
AnconaToday è in caricamento