rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Calcio

David è provvidenziale, Castelfidardo indenne a Colli del Tronto

L'estremo difensore dei biancoverdi respinge un penalty nei minuti conclusivi sul punteggio di 1-1, e permette ai fidardensi di strappare un punto prezioso contro l'Atletico Azzurra Colli

Il Castelfidardo impatta per 1-1 in casa dell’Azzurra Colli e conquista un punto prezioso in questo avvio di girone di ritorno. I fidardensi, al cospetto di una compagine di livello, nonostante le assenze tengono botta ai padroni di casa, confermandosi comunque in crescita in questa fase della stagione. Un punto importante che muove la classifica dei biancoverdi, reso ancora più pregiato dal rigore parato da David nel finale di partita.

Avvio equilibrato con i ragazzi di mister Marco Giuliodori che passano in vantaggio al 12’ con Suarato, bravo a ribadire in rete una respinta corta di Scartozzi. L’Azzurra Colli accusa il colpo ma reagisce bene con Aliffi che coglie la traversa su cross di Ciabuschi e con Fazzini che, su suggerimento di Ciabuschi, calcia a botta sicura ma si vede ribattere la conclusione da un difensore. Il pareggio si materializza al 23’, con Fabiani che insacca nella propria porta il lancio di Aliffi. La gara si mantiene in equilibrio, così come nella ripresa, con entrambe le compagini che cercano il gol vittoria: Ciabuschi trova David tra lui e il gol, mentre Scartozzi si supera su Crescenzi. Quando il pareggio sembra il risultato acquisito, in pieno recupero arriva l’episodio chiave: Fazzini supera Bandanera e viene messo giù. Per il signor Barbatelli è rigore, dal dischetto si presenta il neo entrato Romanazzo che si fa ipnotizzare di David ed il punteggio resta così sull’1-1 fino al triplice fischio finale.

«Un punto preziosissimo ottenuto su un campo difficile – commenta Marco Giuliodori, tecnico del Castelfidardo – al termine di una gara in cui siamo andati meritatamente in vantaggio, per poi subire gol su una nostra autorete e questo ci lascia un po’ l’amaro in bocca. Nella ripresa è stata una partita tirata, tra due squadre che non si sono accontentate del pareggio. Abbiamo avuto un paio di situazioni importanti, così come i padroni di casa, poi nel finale è arrivato il rigore che ci stava, però l’azione era viziata da un loro fallo precedente non sanzionato. Sicuramente se fosse andato in rete avremo avuto un po’ da recriminare. Alla fine di tutto credo che il risultato sia giusto, per come hanno giocato i ragazzi e per come abbiamo approcciato la sfida per tutti i 95 minuti».

Il Tabellino:

ATLETICO AZZURRA COLLI-CASTELFIDARDO 1-1 (1-1 p.t.)

ATLETICO AZZURRA COLLI: Scartozzi, Paniconi, Vallorani (80’Cancrini), Aliffi, Filipponi, Alfonsi (72’Alighieri), Jallow (65’ Romanazzo), Fazzini, Ciabuschi, Gesuè, Del Marro (65’ Traversa, 70’ Pacchioli). All. Stallone

CASTELFIDARDO: David, Bandanera, Fabbri, Francesconi, Fabiani, Ruiz, Crescenzi, Guella, Kurti (80’ Testa), Cognigni, Suarato (75’ Coppi). All. Giuliodori

ARBITRO: Barbatelli (MC)
ASSISTENTI: Fetai (MC), Principi (AN)
RETI: 12’ Suarato, 23’ aut. Fabiani

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

David è provvidenziale, Castelfidardo indenne a Colli del Tronto

AnconaToday è in caricamento