Venerdì, 19 Luglio 2024
Calcio

Finale Lega Pro, Ancona-Vis Pesaro 3-3: Sylla in pieno recupero beffa i biancorossi e firma il pari

Primo derby stagionale per la squadra di Donadel, in una sfida che si preannuncia delicata per ambedue le formazioni: dorici chiamati al riscatto dopo lo scivolone in Coppa Italia, pesaresi ancora a secco di gol e punti in trasferta

Minuto 95: FINISCE QUI. ANCONA-VIS PESARO 3-3

Su un cross di Mattioli dalla destra, Cella si perde Sylla, che si inserisce non visto da Clemente e di testa batte Perucchini il quale ha solo accennato l'uscita sul traversone.

Minuto 92: PAREGGIO DELLA VIS PESARO

Minuto 90: Cinque i minuti di recupero prima del triplice fischio.

Minuto 90: Rossetti in ritardo su Saco: ammonito.

Minuto 89: Quarto cambio per l'Ancona: Peli viene sotituito da Clemente.

Palla inseguita e raggiunta da Saco sulla linea di fondo, scarico per Peli, cross in mezzo respinto da Polverino che travolge in uscita Tonucci, ed a porta sguarnita la sfera viene raccolta da Agyemang che dal limite mette nel sacco.

Minuto 85: GOL DELL'ANCONA!

Minuto 79: Doppio cambio anche i pesaresi: Sylla e Rossetti rilevano Valdifiori e Pucciarelli

Minuto 78: Due sostituzioni per Donadel: Martina ed un applauditissimo Cioffi lasciano il posto a Agyemang e Saco.

Minuto 76: Cioffi per due volte verso la porta: prima in scivolata fermato da Zoia, poi sugli sviluppi dell'angolo successivo murato da Tonucci.

Minuto 74: Percussione di Peixoto, che si conclude con un cross basso leggermente deviato da Gavioli, sul quale Perucchini è però attento.

Minuto 69: Break di Nador che galoppa e serve Cioffi, veloce a convergere ed a tirare dalla distanza con Polverino che respinge a pugni uniti.

Ritmi che si sono abbassati negli ultimi dieci minuti.

Minuto 62: Primo cambio per i dorici: fuori Dutu, dentro Gavioli.

Minuto 58: Secondo cambio per la Vis: termina la partita di Cusumano, dentro al suo posto Peixoto.

Minuto 57: Quarto ammonito per i biancorossi: giallo a Dutu per una sbracciata che colpisce Di Paola.

Minuto 53: Ammonizione all'indirizzo di Martina per un intervento falloso su Pucciarelli.

Rete di Basso, che riceve da Peli dopo uno scambio con Spagnoli, e calcia di piatto destro sorprendendo Polverino, il quale è sulla traiettoria ma pasticcia facendosi scavalcare dal pallone.

MINUTO 48: PAREGGIO DELL'ANCONA

Parte a spron battuto l'Ancona, che guadagna subito due calci d'angolo, senza esito.

Minuto 46: INIZIA IL SECONDO TEMPO

Minuto 45+4: FINE PRIMO TEMPO, ANCONA SOTTO DI UN GOL

Minuto 45: Quattro i minuti di recupero assegnati dall'arbitro.

Minuto 42: Sugli sviluppi di una punizione calciata da Cioffi, bel sinistro dal limite di Martina che sfiora il palo.

Minuto 41: Paolucci va giù e protesta con l'arbitro chiedendo il giallo per l'avversario che lo ha steso, ma l'arbitro lo ammonisce.

Minuto 38: Cambio obbligato per la Vis Pesaro: fuori neri, dentro il secondo portiere Polverino.

Minuto 36: Non finiscono i colpi di scena. Neri, portiere della Vis che ha tenuto a galla i suoi nei primi venti minuti, è a terra e deve essere sotituito.

Incredibile ribaltone al "Del Conero": al secondo affondo la Vis trova la seconda rete, ancora su palla inattiva. Punizione di De Paola dal lato corto sinistro dell'area di rigore, parabola tagliata che fa terminare il pallone sulla testa di Mattioli e quindi nel sacco per il 2-1

MINUTO 30: VIS PESARO IN VANTAGGIO

Di Paola dal dischetto batte Perucchini, che aveva intuito l'angolo.

MINUTO 26: PAREGGIO DELLA VIS PESARO

De Vries in area si libera del diretto marcatore e va giù, l'arbitro non ha dubbi e assegna la massima punizione

Minuto 25: RIGORE PER LA VIS PESARO

Minuto 22: NERI, ANCORA DECISIVO. Cioffi nuovamente ad imperversare sul suo settore di competenza, converge e spara in porta ma l'estremo difensore dei pesaresi ci mette un'altra provvidenziale pezza respingendo il pallone.

Minuto 20: Cioffi semina ancora scompiglio sulla sinistra, cross basso e solo per un soffio Spagnoli non riesce ad agganciare.

Ancona partita benissimo, il pubblico del "Del Conero" applaude convinto, mentre la Vis Pesaro fatica ad uscire.

Minuto 16: NERI, PROVVIDENZIALE, EVITA IL 2-0: Bella azione tutta di prima dei biancorossi, Cioffi mette dentro e sul disimpegno imperfetto della Vis la palla arriva a Peli che sterza in area e di sinistro cerca il palo più vicino, ma Neri sulla linea di porta respinge.

Spagnoli porge a Nador, e sul passaggio di ritorno il bomber biancorosso si gira e dai venti metri piazza un destro chirurgico che fa terminare la sfera a fil di palo alla sinistra di Neri.

Minuto 12: GOL DELL'ANCONA

Minuto 9: Prima conclusione degna di nota per l'Ancona: Cioffi approfitta di una veloce ripartenza, dopo un efficace disimpegno difensivo, punta l'area e tenta un destro a giro che sorvola la traversa.

Minuto 3: Primo cartellino giallo, ammonito Nador per aver bloccato a centrocampo una ripartenza degli ospiti

Minuto 1: PARTITI

L e formazioni ufficiali:

ANCONA: Perucchini, Marenco, Cella, Dutu, Peli, Paolucci, Nador, Basso, Martina, Cioffi, Spagnoli. All. Donadel

VIS PESARO: Neri, Mattioli, Zagnoni, Cusumano, Tonucci, Iervolino, Valdifiori, De Vries, Zoia, Pucciarelli, Di Paola. All. Renzoni

Quattro gare interne, tre sconfitte: è un’Ancona chiamata obbligatoriamente a cambiare passo davanti ai propri tifosi quella che scende in campo per affrontare la Vis Pesaro. I punti in palio diventano ancora più pesanti in considerazione delle prossime due sfide (Carrara e Rimini) in una seconda parte di ottobre imbottita di impegni. Palesemente claudicante l’andatura dei pesaresi lontano dal pubblico amico, sconfitti di misura a Ferrara, Carrara e Gubbio, ma al “Tubaldi” nella sfida valevole per il primo turno di Coppa Italia ha preso forma un 3-1 che ha permesso di eliminare la Recanatese ed interrompere così il digiuno stagionale lontano dal pubblico di casa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finale Lega Pro, Ancona-Vis Pesaro 3-3: Sylla in pieno recupero beffa i biancorossi e firma il pari
AnconaToday è in caricamento