rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Calcio

C'è un'Ancona che regala solo emozioni: l'Under 17 vola alle Final Four nazionali

Dopo aver battuto all'andata il Benevento, i giovani biancorossi si ripetono al "Sorrentino" (davanti ad una splendida cornice di pubblico) e conquistano la semifinale del campionato di categoria, dove affronteranno l'Avellino

É il lampo che rischiara la settimana più buia della storia recentissima del club. Per loro il calore di un popolo biancorosso che non si rassegna al dissolversi di uno dei simboli della città, ricompensato con una vittoria che regala la qualificazione alla Final Four nazionale di categoria. Applausi, tanti, all’Under 17 dell’Ancona, che nel bel mezzo della bufera societaria dà sostanza al successo dell’andata nel quarto di finale del campionato di categoria contro il Benevento (3-2 in Campania) e con il punteggio di 3-1 si impone al ritorno passando il turno. Numeroso il pubblico al “Sorrentino” di Collemarino, c’è anche la parte più calda del tifo dorico, quella Curva Nord che espone uno striscione piuttosto emblematico (“Vittime come noi di questo scenario indegno, solo per voi il nostro sostegno”) e si stringe intorno con cori ed incitamento costante a questi ragazzi, capaci - con grinta e determinazione - di tenere in piedi un sogno.

Caparbio l’inizio dei giovani biancorossi, che passano in vantaggio con Garavalli per poi venire subito raggiunti da De Martino. A mettere in cassaforte l’approdo alle semifinali i gol di Pepa (giunto poco prima del duplice fischio) e quello di Latini all’inizio del secondo tempo. Il 3-1 permette ai giovani biancorossi di gestire con la massima tranquillità il risultato, anche in considerazione della doppia espulsione tra le fila ospiti che fa maturare una doppia superiorità numerica. Alla fine è festa grande: per la squadra dorica, per il tecnico Lorenzo Bilò (squalificato, in panchina è stato sostituito dal suo vice Luca Sesterzi) e per il pubblico presente. L’appuntamento è per domenica prossima, al “Riviera delle Palme” di San Benedetto del Tronto: ancora un’avversaria campana sulla strada dell’Ancona, ovvero l’Avellino, da affrontare alle 20,30. L’eventuale finale verrà disputata la sera di martedì 18, contro la vincente dell’altra semifinale – in programma alle 17 di domenica al “Della Vittoria” di Tolentino – che metterà di fronte Renate e Cesena.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è un'Ancona che regala solo emozioni: l'Under 17 vola alle Final Four nazionali

AnconaToday è in caricamento