rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Calcio

Ancona-Tiong, l’apertura del sindaco: «Sensazioni buone durante l’incontro»

Il primo cittadino Valeria Mancinelli ha svelato le sue sensazioni dopo il summit con l’imprenditore malese

Il futuro dell’Ancona con il possibile ingresso dell’imprenditore malese Tony Tiong. Dopo la conferma dell’incontro in Comune, alla presenza naturalmente dell’attuale patron Mauro Canil e della dg Roberta Nocelli, sono arrivate le dichiarazioni ufficiali del sindaco Valeria Mancinelli:

«Ho incontrato insieme all'assessore Andrea Guidotti i rappresentanti dell'Ancona e Tony Tiong. Mi sono confrontata con una persona appassionata di calcio, che vuole avvicinarsi all'Ancona con un progetto importante. Non tocca a me, non tocca all'Amministrazione dare patenti o benedizioni. Le sensazioni durante il colloquio sono state buone, fa piacere sentire interesse per Ancona, ma non entriamo nelle trattative, negli assetti societari e guardiamo solo al progetto, che deve essere presentato alla città in modo serio e trasparente. Perché la storia dell'Ancona, la passione dei tifosi ed i ragazzi del settore giovanile che praticano lo sport richiedono trasparenza e serietà. Il Comune è stato, è e sarà sempre vicino a chi si muove con questi presupposti per il valore sociale dello sport. Gli investimenti effettuati nel settore sportivo, per rimettere a posto molti impianti, credo lo dimostrino ampiamente».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona-Tiong, l’apertura del sindaco: «Sensazioni buone durante l’incontro»

AnconaToday è in caricamento