rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

Ancona sesta nella classifica spettatori: media superiore alle duemila unità

Nella regular season i dorici hanno fatto registrare una media spettatori di 2109. Picco con i 3389 di Ancona-Fermana

ANCONA- In attesa dell’ultimo turno di campionato a Pesaro, e dei conseguenti playoff, tempo di bilanci in casa Ancona anche per quanto riguarda il dato degli spettatori. Nell’anno del ritorno tra i professionisti dei dorici, un anno caratterizzato dalle limitazioni (50%, 75% e solo alla fine capienza piena) e dalle restrizioni (Green pass, mascherine e procedure d’afflusso rafforzato), il Del Conero ha fatto registrare dei buoni numeri in relazione al girone B di Lega Pro.

La media spettatori ha toccato quota 2106 unità, con il picco raggiunto in Ancona-Fermana del 23 ottobre con 3389 spettatori. Il dato più basso è inerente ad Ancona-Grosseto del 23 febbraio, partita infrasettimanale che si è giocata alle 18 del pomeriggio in orario praticamente lavorativo. Fatta eccezione della sfida con i maremmani, il pubblico biancorosso tra le mura amiche ha tendenzialmente superato le 2000 unità ad eccezione delle partite con la Carrarese (1038), con l’Olbia (1400 ma con la curva nord ancora inagibile ad inizio campionato), con la Pistoiese (1364, nel periodo dell’autosospensione del tifo organizzato per via della normativa anti-Covid), con il Siena (1891) e con la Viterbese (1183).

In totale il flusso di persone transitato nell'impianto di Passo Varano è stato di 40.021, occupando la sesta posizione della speciale classifica del pubblico dietro a Siena, Pescara, Cesena, Reggiana e Modena.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona sesta nella classifica spettatori: media superiore alle duemila unità

AnconaToday è in caricamento