rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Calcio

Ancona, la marcia riprende: Montevarchi ko e ora sfida alla Reggiana capolista

Con un 2-0 rifilato ai toscani di Roberto Malotti i dorici si riprendono il secondo posto in solitaria preparandosi al big match di martedì con la Reggiana capolista. Le due reti, entrambe su rigore, sono di Rolfini

Brinda con il suo pubblico e si lascia definitivamente Cesena alle spalle l’Ancona Matelica che, al Del Conero, ha piegato 2-0 l’Aquila Montevarchi. Decisivi due calci di rigore, uno per tempo, messi a segno dal Cobra Rolfini glaciale dal dischetto. Per il resto, in virtù del pareggio dello stesso Cesena nella tana della Vis Pesaro, i dorici si riprendono il secondo posto in solitaria lanciando la sfida proprio alla prima della classe distante solo due lunghezze.

Neanche il tempo di metabolizzare la sfida odierna, infatti, che già da domani si penserà all’infrasettimanale del Mapei Stadium di Reggio Emilia, contro la Reggiana capolista di mister Aimo Diana, in programma martedì sera alle 21.00.

ANCONA MATELICA – AQUILA MONTEVARCHI 2-0

ANCONA MATELICA (4-3-3): Avella; Tofanari (40st Noce), Masetti, Iotti, Di Renzo; D’Eramo, Gasperi, Iannoni (29st Farabegoli), Rolfini, Faggioli (44st Vrioni), Del Sole (29st Moretti) All. Colavitto

AQUILA MONTEVARCHI (3-4-1-2): Giusti; Achy, Dutu, Tozzuolo; Martinelli, Carpani (29st Mercati), Amatucci (43st Mionic), Bassano; Barranca (21st Martorelli); Jallow (21st Lunghi), Gambale (43st Intinacelli) All. Malotti

Arbitro: Tremolada di Monza

Reti: 34’ Rolfini (rig.); 27st Rolfini (rig.)

Note: ammoniti Bassano, Iannoni, Amatucci, Tozzuolo, Intinacelli; Espulso Dutu, Recupero 3’+4’, Angoli 3-6, Spettatori 2578 (di cui 325 abbonati) per un incasso di 23041,64 euro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona, la marcia riprende: Montevarchi ko e ora sfida alla Reggiana capolista

AnconaToday è in caricamento