rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Calcio

L'Ancona Respect chiude col botto il mese di marzo

Vittorie per prima squadra, Under 17 ed Under 10, oltre alle eccellenti prove dell'Under 12 nella Danone Cup

L’arrivo della primavera torna a far ruggire l’Ancona Respect, che manda in archivio il mese di marzo regalandosi un week-end denso di soddisfazioni. Si comincia con il tris della prima squadra, che nel match valevole per l’ottava giornata del campionato di Eccellenza femminile, disputato in formazione rimaneggiata, espugna Civitanova regolando le padrone di casa con un secco 3-0. Di Campanella, Micheloni e Gladys Mbachukwu le reti del successo biancorosso, menzione speciale per le due ottime e importati patate del portiere di riserva Pazzagli. L’affermazione contro la Vis consente alle doriche di salire sul gradino più basso del podio – alle spalle di Macerata e Vis Pesaro – sopravanzando l’Ascoli battuto di misura proprio dalla capolista Yfit.

Pronto riscatto anche per l’Under 17, scesa in campo per cancellare la brutta prestazione di Ascoli. Le giovani biancorosse liquidano 4-2 la Yfit Macerata, punteggio che sarebbe potuto essere anche maggiormente rotondo: da segnalare l’ingresso per la prima volta nel tabellino marcatori di Cimarelli ma anche il rosso mostrato ad un’atleta maceratese per un colpo proibito a gioco fermo inferto ad una giocatrice dell’Ancona Respect. Nella Danone Cup, l’Under 12 riscuote applausi per il brillante 4-3 contro il Fano e per aver tenuto testa alla fortissima Vis Pesaro, che fatica parecchio per avere ragione delle doriche piegate 4-2. Chiusura in bellezza con l’Under 10, che vince 2-1 mettendo la ciliegina sulla torta e nobilitando ulteriormente un bellissimo week-end.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ancona Respect chiude col botto il mese di marzo

AnconaToday è in caricamento