rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Calcio

L’Ancona cade al Del Conero, il derby è della Fermana: record stagionale di pubblico

I dorici incappano nella prima sconfitta stagionale tra le mura amiche perdendo 1-2 contro la Fermana di mister Riolfo. Decisive le reti, una per tempo, di Pannitteri e Frediani. Oltre tremila gli spettatori

Prima sconfitta stagionale al Del Conero per l’Ancona Matelica che, tra le mura amiche, cade per mano della Fermana di mister Riolfo. 1-2 il risultato finale con i canarini, ultimi in classifica prima dell’incontro, capaci di imporsi in un impianto che fino ad oggi aveva conosciuto solo vittorie locali tra Coppa Italia e campionato.

Davanti ad un pubblico infuocato, i dorici partono bene ma subiscono al decimo minuto il vantaggio ospite griffato da uno scatenato Pannitteri. Nella ripresa, sugli sviluppi di un calcio di rigore conquistato con mestiere, il Cobra Rolfini firma il pari che diventa vano qualche minuto dopo per la rete dell’ex Frediani, subentrato nella ripresa.

Una menzione specifica la merita il pubblico del Del Conero che ha timbrato, nonostante le varie restrizioni e riduzioni di capienza dovute al Covid, il proprio record stagionale timbrando quota 3389 spettatori (con soli 93 tifosi provenienti da Fermo). Nel corso del prepartita sono stati premiati dal presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli, dal sindaco Valeria Mancinelli (presente anche l’assessore allo sport Andrea Guidotti) e dal patron dorico Mauro Canil i vincitori del concorso “Cosa è per te l’Ancona Matelica” riservato ai bambini delle scuole primarie del territorio.

ANCONA MATELICA-FERMANA 1-2

ANCONA MATELICA (4-3-3): Avella; Tofanari, Masetti, Iotti, Maurizii; D’Eramo, Gasperi, Iannoni (14st Faggioli); Del Sole (34st Delcarro), Rolfini, Sereni All. Colavitto

FERMANA (3-4-2-1): Ginestra; Alagna, Blondett, Sperotto; Rodio, Mbaye, Graziano, Mordini; Bolsius (19st Frediani), Pannitteri (34st Bugaro); Cognigni (34st Nepi) All. Riolfo

Arbitro: Luciani di Roma 1

Reti:10’ Pannitteri, 27st Rolfini (rig.), 30st Frediani

Note: ammoniti Sperotto, Iannoni, Mbaye, Blondett, Riolfo, Marchi, Gasperi espulsi, angoli 9-3, recuperi 1’+ 5’, spettatori 3389 (di cui 93 ospiti), per un incasso di euro 31443,06

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Ancona cade al Del Conero, il derby è della Fermana: record stagionale di pubblico

AnconaToday è in caricamento