rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Calcio

Ancona, Spagnoli si presenta: sarà lui il nuovo centravanti biancorosso

Ufficializzato e presentato l’ex attaccante della Feralpisalò: «Sono in una grande piazza. Segno pochi gol? Gioco per i compagni»

ANCONA- Si è presentato oggi pomeriggio, 5 luglio, nella sala conferenze dell’Hotel Palace del Conero il nuovo centravanti dell’Ancona Alberto Spagnoli. Classe 1994 proveniente dalla Feralpisalò (33 presenze e 4 reti), nel suo passato anche le esperienze con Modena, Renate, Mestre e Sudtirol. Pochi gol messi a segno dalla punta di Pordenone, con un passato nelle Primavere di Milan e Verona, ma tante presenze collezionate. Sintomo di un’adattabilità a vari sistemi di gioco, prediligendo naturalmente il 4-3-3:

«Quando ho ricevuto la chiamata dell’Ancona ci ho pensato davvero poco e non ho potuto dire di no. Arrivo in una grande piazza, la cui tifoseria sa trascinare e trascinarti, e sono certo che il gioco di mister Gianluca Colavitto saprà sfruttare al meglio le mie caratteristiche. Lo score realizzativo? Spero di migliorarlo ma tendenzialmente sono un giocatore che ama giocare per i compagni, mi piace quando il gioco si appoggia su di me. Come caratteristiche posso giocare con il 4-3-3 ma mi sono trovato anche a giocare in una coppia d'attacco o a far reparto da solo». 

Spagnoli si è legato ai dorici con contratto biennale ed è stato presentato davanti agli amministratori delegati del club Roberto Ripa e Roberta Nocelli. Assente il direttore sportivo Francesco Micciola, chiamato al super lavoro in pieno mercato. In questi giorni sono attese le ufficialità dell’esterno Alessio Di Massimo (’96), dei terzini Francesco Mezzoni (’00), Giorgio Brogni (’01) e Alessandro Martina (’00) – il primo di piede destro e gli altri due mancini – e del playmaker Emanuele Gatto (’94) reduce dalla vittoria del campionato con il Sudtirol.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona, Spagnoli si presenta: sarà lui il nuovo centravanti biancorosso

AnconaToday è in caricamento