Venerdì, 17 Settembre 2021
Calcio

Ancona, al Del Conero arriva l’Olbia. In 1400 per spingere i biancorossi verso i tre punti

Alle 15 contro i sardi la formazione dorica di Gianluca Colavitto cercherà la prima vittoria in campionato dopo il ko di Pescara. Sold out per quel che concerne i tifosi con i 1400 biglietti a disposizione polverizzati in prevendita

Il centrocampista Delcarro in azione a Pescara (Foto Fix Media Lab)

Tempo di esordio casalingo in campionato per l’Ancona Matelica di mister Gianluca Colavitto che oggi pomeriggio (5 settembre) alle 15 ospiterà l’Olbia di Max Canzi reduce dal 3-2 rifilato alla Pistoiese. Dopo aver battezzato l’impianto di Passo Varano per la gara di Coppa Italia con il Montevarchi (vinta ai rigori), i dorici cercano riscatto dopo il ko di Pescara arrivato negli ultimi secondi sabato scorso. A spingere Papa e compagni ci saranno 1400 sostenitori che hanno polverizzato tutti i biglietti disponibili in prevendita. Ha recuperato il centravanti Moretti mentre tra i pali Avella dovrebbe aver vinto il ballottaggio con Vitali.

LE PAROLE DI COLAVITTO

«Come al solito – ha esordito il tecnico campano – sarà un’altra gara difficile, così come lo sono tutte. Il campionato di Lega Pro è tosto. Incontriamo una formazione consolidata negli anni in categoria, che annovera gente valida e importante. Per portare a casa dei punti dobbiamo fare una prestazione eccellente. La squadra in settimana si è allenata bene logicamente era un po’ delusa per un risultato che ci è sfuggito a Pescara a tempo scaduto, però questo ci deve servire di lezione per capire che nei momenti importanti non si scherza e bisogna portare il ‘sacro’ a casa. Mi auguro che i ragazzi lo abbiano recepito. Siamo contenti che la città di Ancona ci segua con partecipazione e ci sia sempre così vicina dobbiamo mantenere alto questo entusiasmo».

PROBABILI FORMAZIONI

ANCONA MATELICA (4-3-3): 22 Avella; 14 Tofanari, 25 Masetti, 6 Iotti, 3 Di Renzo; 23 D’Eramo, 27 Papa (Cap.), 8 Delcarro; 21 Del Sole, 17 Moretti, 10 Sereni All. Colavitto A disp: 12 Vitali, 1 Canullo, 5 Bianconi, 18 Faggioli, 7 Gasperi, 4 Iannoni, 28 Maurizii, 9 Rolfini, 26 Ruani, 15 Sabattini, 20 Vrioni, 33 Noce

OLBIA (4-3-1-2): 1 Ciocci; 14 Pisano (Cap.), 13 Brignani, 25 Emerson, 19 Travaglini; 8 Palesi, 4 Giandonato, 7 Lella; 28 Biancu; 10 Ragatzu, 11 Mancini All. Canzi A disp: 22 Van Der Want, 23 Arboleda, 3 La Rosa, 18 Chierico, 27 Occhioni, 9 Udoh, 6 Boccia, 20 Demarcus, 29 Lapia, 2 Renault

Arbitro: Baratta di Rossano

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona, al Del Conero arriva l’Olbia. In 1400 per spingere i biancorossi verso i tre punti

AnconaToday è in caricamento