rotate-mobile
Calcio

Ancona, senti capitan Gatto: «Per vincere servono lavoro, qualità e fortuna»

Il centrocampista biancorosso ha inquadrato la prima di campionato raccontando anche l’umore della squadra

ANCONA- Si avvicina per l’Ancona il debutto casalingo con il Siena (si gioca lunedì 5 settembre alle 20.30 in diretta Raisport). Per il match contro i toscani, tutta la truppa di Colavitto sarà arruolabile ad eccezione degli squalificati Prezioso e Brogni. A fare il punto della situazione è stato il capitano Emanuele Gatto:

«E’ difficile dire adesso che campionato faremo – ha detto- per vincere ci vogliono tanti fattori: lavoro, qualità e fortuna. Meglio non fare alcun tipo di pronostico, anche se ne sento fare tanti. Entella, Reggiana e Cesena partono in pole, ma sarà il campo a parlare. Il torneo è particolare, con tanti turni infrasettimanali che porta con sé diverse insidie. A livello tattico? Il mister cura tutti dettagli».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona, senti capitan Gatto: «Per vincere servono lavoro, qualità e fortuna»

AnconaToday è in caricamento