Lunedì, 15 Luglio 2024
Calcio

L'Ancona sceglie la linea verde: ingaggiato Filippo Marenco

Il nuovo centrale difensivo dei biancorossi, classe 2003, proviene dal settore giovanile del Bologna ed ha militato nella Juniores della Fiorentina, ma si è messo in luce nell'ultimo biennio in Lega Pro con la maglia della Viterbese

Difesa e gioventù. Prosegue nel segno di questo connubio il mercato dell’Ancona, che dopo aver comunicato l’ingaggio di Giuseppe Agyemang, annuncia di aver raggiunto l’accordo per il passaggio in biancorosso del difensore bolognese Filippo Marenco. Vent’anni compiuti ad aprile, cresciuto calcisticamente parlando nel settore giovanile della società felsinea (dove ha ricoperto anche una posizione più avanzata), Marenco è passato nell’estate del 2020 alla Fiorentina, dove si è messo in luce giocando nella formazione Under 18 del club gigliato.

L’occasione per spiccare il volo arriva a distanza di dodici mesi: è la Viterbese a dare fiducia al centrale difensivo emiliano, facendolo esordire poco più che diciottenne nel secondo turno della Coppa Italia di Lega Pro con la Turris e pochi giorni dopo in campionato con il Cesena. Marenco finirà la stagione con quindici presenze e disputerà anche la stagione successiva con la casacca della squadra laziale, collezionando complessivamente 29 gettoni distinguendosi per le sue qualità e la sua personalità.

I centimetri di altezza lo portano ad essere apprezzato nel gioco aereo ma si è dimostrato anche solido nell’uno contro uno. Marenco si è legato alla società dorica per i prossimi due anni, ed andrà così a ringiovanire il reparto arretrato a disposizione di Donadel, puntando a proseguire nel suo percorso di crescita già intrapreso nel primo biennio nei professionisti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ancona sceglie la linea verde: ingaggiato Filippo Marenco
AnconaToday è in caricamento