rotate-mobile
Calcio

Verso Ancona-Carrarese, Bianconi: «Tappa fondamentale, usciamo dalle difficoltà»

In vista della sfida contro i toscani di Totò di Natale, il difensore ha raccontato il momento dopo il ko con l’Entella

ANCONA- E’ tornata a lavorare l’Ancona dopo il ko nell’infrasettimanale con l’Entella giocato martedì a Chiavari. Sabato, in un match importantissimo in ottica playoff, arriverà al Del Conero la Carrarese di mister Totò di Natale (ore 15 diretta Raisport). A raccontare il momento in casa biancorossa ci ha pensato il difensore Alessandro Bianconi tra i più positivi in Liguria schierato nell’inedito ruolo di playmaker:

«E’ difficile dare una spiegazione al blackout di Chiavari. I primi minuti siamo partiti molto bene al cospetto di una squadra più forte poi, il secondo gol ci ha distrutto sia fisicamente che mentalmente. Questo non deve succedere, siamo giovani e non dobbiamo mai perdere l’entusiasmo. Sabato giocheremo al Del Conero, davanti ai nostri tifosi, vogliamo raccogliere la carica giusta per superare l’ostacolo che ci si presenterà di fronte».

Sull’eventualità, anche in relazione alla squalifica di Andrea Delcarro e alle condizioni non ottimali di D’Eramo e Gasperi, di rivederlo a centrocampo: «Da parte mia posso solo mettermi a disposizione del mister qualunque siano le sue decisioni. Diciamo che nelle giovanili ho sempre fatto il centrocampista poi, in Primavera, mi hanno spostato più indietro».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso Ancona-Carrarese, Bianconi: «Tappa fondamentale, usciamo dalle difficoltà»

AnconaToday è in caricamento