rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Calcio

Si allarga la famiglia biancorossa: affiliazione Ancona-Cluentina

Intesa tra il club dorico e la società maceratese, decima realtà della provincia ad aderire al network di sodalizi accomunati da una progettualità che ha come fulcro l'attività dei giovani calciatori

La famiglia dell’Ancona continua ad allargarsi. La società ha infatti comunicato l’intesa con l’Accademia Cluentina. «L’affiliazione con l’Accademia Cluentina lo testimonia – ha detto il Responsabile del Settore giovanile dell’Ancona, Leonardo Scodanibbio – parliamo di una realtà nel cuore di Macerata in constante crescita, con strutture e organizzazione sicuramente importanti per la categoria. Stiamo percependo grande fiducia nei nostri confronti, crescente con il passare del tempo. Probabilmente la strada intrapresa è quella giusta».

Felice dell’accordo il Responsabile generale dell’Accademia Cluentina, Cristian Pallotti: «L’Ancona in questi anni è divenuta il punto di riferimento per molte società dilettantistiche marchigiane e rappresenta una grande opportunità di crescita e di formazione calcistica e umana per i ragazzi della nostra Accademia. Condividiamo lo stesso obiettivo e cioè quello di mettere al centro dei progetti i ragazzi. È stato bello scoprire che tanti vecchi e nuovi amici hanno contribuito alla nascita di questa sinergia. Abbiamo grandi aspettative in questa collaborazione che siamo sicuri sarà da stimolo per tutto il nostro staff, tecnico e dirigenziale, e ci aiuterà ad accelerare nel nostro percorso di crescita, che ad oggi ci ha portato ad essere una delle realtà più floride del calcio maceratese, con più di 250 tesserati. L’Accademia Calcio Cluentina ambisce ad essere la futura fucina di talenti per tutto il calcio maceratese, ognuno per la categoria di merito, senza porre limiti a chi avrà la fortuna di trasformare la passione del calcio nella sua professione. Ringraziando ancora la U.S. Ancona per l’opportunità che ci concede, le auguriamo un roseo futuro roseo».

Infine la chiosa del Responsabile delle società affiliate, Matteo Bartoloni: «Con la Cluentina stipuliamo la decima affiliazione in provincia di Macerata, una provincia in cui crediamo fortemente e che può esprimere potenzialità interessanti. Dal primo contatto con i dirigenti c’è stata ampia disponibilità e forte entusiasmo nell’abbracciare il nostro progetto; la collaborazione era già iniziata nei mesi precedenti anche grazie ai nostri osservatori e dirigenti, sempre attivi su tutto il territorio. La Cluentina è una realtà affermata ed affidabile che si aggiunge al prezioso network di società eccellenti con le quali collaboriamo e ci confrontiamo costantemente».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si allarga la famiglia biancorossa: affiliazione Ancona-Cluentina

AnconaToday è in caricamento