Sport

Finisce il sogno! Ancona sconfitta al Riviera delle Palme

Finisce 1-0 il match tra Samb e Ancona 1905. La finale play off viene decisa dalla rete di Carteri nel primo tempo. Ancona stanca, senza idee che ha maledettamente sofferto la mancanza di Ambrosini. Di seguito cronaca e commenti

ancona

Il sogno si conclude quà, l'Ancona non riesce nell'impresa di espugnare il Riviera delle Palme e viene sconfitta (meritatamente) da un'ottima Sambenedettese. Dorici irriconoscibili, con Trillini che non è riuscito a motivare al meglio i suoi. Finisce 1-0 per i padroni di casa, in virtù del gol di Carpani al minuto 11 del pt. 

CRONACA: Ancona che si presenta in campo con alcune novità: a centrocampo spazio a Marino che prende il posto di Ruffini, difesa con Patti e Gandelli ai lati mentre al centro agiscono Pesaresi e Tafani. Nella mediana con Marino, spazio a Maiorano al centro con Costa Ferreira e Kostadinovic laterali. M. Santoni preferito a Ferraro, fa coppia con Genchi in attacco. Terreno in perfette condizioni di gioco e temperatura sui 15°. La Samb in tenuta bianca con contorni rossoblù mentre l'Ancona con la classica divisa rossa con bordi bianchi.

PRIMO TEMPO: Pronti via e subito clima incandescente al Riviera delle Palme: bolgia incredibile dagli spalti che speriamo non intimorisca il direttore di gara!
Ottavo minuto: Ancona subito vicina al gol!! M. Santoni lanciato a rete, si trova tutto solo davanti a Di Vincenzo che ipnotizza il mancino biancorosso smanacciando il tiro (ciccato) in calcio d'angolo.
Al minuto 11 arriva il gol dei padroni di casa: Carpani si involta tutto solo davanti a David: l'estremo difensore dorico esce a valanga, ma non può nulla sul tiro incrociato della punta rossoblù. Il tabellino dice 1:0!
L'Ancona subisce il contraccolpo!! Al 15° Napolano palla al piede, gioca con Carpani: l'autore del gol esplode un tiro dalla distanza che esce abbondantemente sul fondo.
Al 18° Carpani lancia Donzelli in area, che controlla ma la difesa biancorossa riesce a spazzare in calcio d'angolo!
Ancona irriconoscibile, lenta ed impacciata nella mediana e poco pericolosa davanti. Troppo sola la coppia Genchi - Santoni, poco aiutata dagli inserimenti di Costa Ferreira. Trillini dovrà correre ai rimedi!
Al 33° ancora Donzelli pericoloso: tutto solo sulla sinistra raccoglie un lancio dalle retrovie, cross al centro per Di Vicino che viene anticipato all'ultimo da un ottimo David.
 

La prima frazione si chiude senza altri sussulti. Dorici mai entrati in campo e sensazione che nella ripresa Trillini modificherà lo scacchiere. Pesa e non poco l'assenza di Ambrosini


SECONDO TEMPO: Stessi effettivi per entrambe le compagini in campo. Trillini per ora da fiducia ai suoi uomini, sperando in un cambio di rotta. 
Primi minuti e subito brutte sensazioni per il tifo dorico: l'Ancona non riesce ad imbastire un'azione degna di nota ed i padroni di casa sembrano poter controllare agevolmente il match.

Al settimo minuto l'Ancona tira un sospiro di sollievo: grande azione dei rossoblù, Oretti mette al centro per Donzelli che viene steso vistosamente, il direttore di gara ci pensa un pò ma lascia correre.
Dorici che con il possesso palla almeno nella ripresa hanno un discreto predominio territoriale, che si scioglie con l'evanescenza del reparto offensivo.
Al 18° minuto Genchi esce dal campo sostituito da Ferraro, Trillini si affida quindi all'esperto attaccante che in stagione non ha certo brillato!

Minuto 26°: Ancona vicina al pareggio, sugli sviluppi di un calcio d'angolo Marino tutto solo manda colpisce di testa ma la sua conclusione lambisce il palo alla destra di Di Vincenzo.
Perfetta la Sambenedettese in fase difensiva, che al 42° in ripartenza sfiora il gol della sicurezza: Napolano salta secco Gagliardini ma il suo destro a fin di palo viene respinto ottimamente da David.

La sfida finisce quì, tra la disperazione dei giocatori ed il boato del Riviera. Troppo brutta questa Ancona, priva di idee e abbandonata da una condizione fisica fin quì perfetta. Sembra banale dirlo ma la mancanza di Ambrosini ha svolto un ruolo troppo importante. Ora bisogna ripartire, prendendo il meglio da questo finale di stagione, valorizzando il settore giovanile per tornare, finalmente, nel calcio professionistico.

TABELLINO MATCH SAMBENEDETTESE - ANCONA 1:0

Ancona 1905: David, Patti, Gandelli, Kostadinovic, Tafani, Pesaresi, Marino, Maiorano, Genchi, Costa Ferreira, Santoni Mattia

A disposizione: D'Arsiè, Gagliardini, Viscuso, Torta, Ferraro, Santoni E., Ruffini
Allenatore: Sauro Trillini

Sambenedettese: Di Vincenzo, Bordi, Nicolosi, Marini, Oretti, Ianni, Napolano, Carteri, Donzelli, Di Vicino, Carpani
A disposizione: Zenga, Mazzuoli, Zazzetta, Puglia, Voinea, Cuccù, Camilli
Allenatore: Ottavio Palladini

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce il sogno! Ancona sconfitta al Riviera delle Palme

AnconaToday è in caricamento