Sabato, 25 Settembre 2021
Sport

Poule Scudetto: l'Ancona 1905 continua a vincere, Pistoiese sconfitta 2-1

Nell'ultimo match casalingo di questa stagione, i dorici battono la Pistoiese 2-1 e conquistano i primi tre punti nella Poule Scudetto. A decidere il match le reti di D'Alessandro e Morbidelli

L'Ancona saluta i 5000 presenti al "Del Conero" nel migliore dei modi, conquistando tre punti importanti all'esordio nella Poule Scudetto. Ora basterà un pareggio nella terza e conclusiva giornata a Lucca per qualificarsi alla Final Four. 

Dopo un discreto inizio, con due buone occasioni sui piedi di Degano, i dorici so trovano inaspettatamente sotto alla prima vera azione della Pistoiese: corner di Minincleri e sinistro mortifero di Collacchioni che batte Lori per il vantaggio ospite. L'Ancona non si scompone e due minuti dopo trova l'immediato pareggio: gran girata di Morbidelli che con il mancino sorprende Sambo sul secondo palo. 

Nella ripresa prima mezz'ora soporifera: i biancorossi cercano di costruire gioco ma il centrocampo della Pistoiese tiene bene disinnescando ogni pericolo. Il vantaggio dell'Ancona arriva al 37': assist di Morbidelli (il migliore dei suoi) e gran goal di D'Alessandro che trova l'angolino con un perfetto destro ad effetto. 
Gli ospiti reagiscono subito ed è bravo Lori a respingere d'istinto una bella conclusione di Belli. Poi è De Angelis a centrare clamorosamente la traversa da pochi passi. 

L'Ancona traballa ma l'intervento di Collacchioni su Pizzi da ultimo uomo, fa restare in 10 la Pistoiese e conclude virtualmente la sfida. Dopo quattro minuti di recupero i dorici possono finalmente festeggiare. Nella terza giornata l'Ancona farà visita al Lucca e basterà un pareggio per conquistare la fase finale della Poule Scudetto.

TABELLINO MATCH

ANCONA (4-3-3): Lori; Barilaro, Cacioli, Mallus, Di Dio; Di Ceglie, Paoli, Bambozzi (5' st Pizzi); Sivilla (19' st D'Alessandro), Degano, Morbidelli (48' st Gelonese). A disp.: Renzi, Cilloni, Fabi Cannella, Capparuccia, Bondi, Biso. All. Cornacchini. 
 
PISTOIESE (3-4-3): Sambo; Giovanelli, Collacchioni, Molnar; Belli, Cecchi, Gambadori (26' st Buglio), Varutti; Toledo, Bigoni (11' st Peluso), Minincleri (22' st De Angelis). A disp.: Olczak, Gorelli, Nocentini, Varricchio, Giordani, Vianello. All. Morgia. 
 
ARBITRO: Provesi di Treviglio. 
 
RETI: 39' pt Collacchioni (P), 41' pt Morbidelli (A), 36' st D'Alessandro (A). 
 
NOTE: giornata soleggiata, terreno in non perfette condizioni. Ancona in campo col lutto al braccio in memoria dell'ex bandiera biancorossa, Natalino Miserocchi, scomparso in settimana. Spettatori un migliaio circa. Espulso al 40' st Collacchioni (P) per fallo da ultimo uomo. Ammoniti: Peluso, Buglio, D'Alessandro. Angoli: 4-4. Recupero: pt 1', st 4'. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poule Scudetto: l'Ancona 1905 continua a vincere, Pistoiese sconfitta 2-1

AnconaToday è in caricamento