Calcio, basta un gol di Meschini: la coppa Marche alla Filottranese

Corneli sfonda sulla destra con una discesa inarrestabile, palla al centro e tap-in da due passi di Michele Meschini

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

La Filottranese fa sua la Coppa Marche. I biancorossi conquistano il prestigioso traguardo battendo nella finalissima la Palmense per 0-1. Un risultato che ripaga gli sforzi fatti dalla truppa di mister Giuliodori in questa annata, con un percorso impeccabile nella Coppa di categoria. Adesso è giusto festeggiare ma poi subito testa alla semifinale play-off contro la Conero Dribbling. Giornata calda ma ventosa e pertanto alcune giocate vengono condizionate dal forte vento che soffia sul ''Monaldi''. Gli ospiti si fanno vedere al 4' con un angolo insidioso battuto dalla sinistra su cui Ottaviani si disimpegna bene. Risponde al 15' la Nese con una punizione potente dai trenta metri di Cercaci ma Camaioni risponde presente. Due minuti dopo tocca a Marziani testare i riflessi dell'estremo difensore arancio verde con un siluro dal limite dell'area. Le due compagini si affrontano a viso aperto, con la Filottranese che tiene in mano il pallino del gioco mentre la compagine di mister Cipolletta si difende con ordine e cerca di ripartire in contropiede. Alla mezz'ora azione insistita dei biancorossi in area della Palmense, alla fine il tiro di Pomeri viene bloccato a terra da Camaioni. I ragazzi di mister Giuliodori aumentano il forcing offensivo e trovano il vantaggio al 34'. Corneli sfonda sulla destra con una discesa inarrestabile, palla al centro e tap-in da due passi di Michele Meschini. Nella ripresa la Palmense cerca di farsi vedere maggiormente in area biancorossa anche se non riesce a creare pericoli concreti. Al 65' corner per la Nese ma Michele Meschini di testa sfiora la traversa. Risponde un minuto dopo Amadio con una punizione dalla distanza che sibila a fil di palo. Al 70' punizione invitante dalla sinistra di Amadio ma nessuno dei suoi compagni riesce a trovare la deviazione in porta. La compagine di mister Cipolletta aumenta il forcing offensivo nel finale per cercare il pari. Al 78' piazzato a giro di Raffaeli e Ottaviani ci arriva in tuffo. L'estremo difensore biancorosso si ripete un minuto dopo sempre su un piazzato di Raffaeli. All'85' Marziani avrebbe l'occasione per chiudere il match ma da due passi di testa non trova lo specchio della porta. Negli ultimi minuti la Palmense ci prova con qualche pallone in area senza impensierire troppo Ottaviani. Finisce 0-1 per la Nese che puo' festeggiare la sua prima Coppa Marche. «Una bella soddisfazione - commenta mister Marco Giuliodori - Siamo riusciti a giocare bene nel primo tempo mentre nel secondo ci siamo difesi bene senza correre troppi pericoli. Ho ricevuto buone risposte da parte di tutti i giocatori e questa sera festeggiamo. Pero' da domani testa alla Conero Dribbling che ci aspettano le semifinali play-off.'' Un po' di rammarico per il tecnico della Palmense. ''Abbiamo cercato di giocarci le nostre chance, - rimarca mister Cipolletta - di fronte ci siamo trovati una squadra organizzata ed alla fine ha meritato di vincere questa coppa».

PALMENSE - FILOTTRANESE 0-1 (0-1 pt)
PALMENSE: Camaioni, Marinangeli (59' Palloni), Mattioli, Capretti, Cipolloni (88' Di Prodi), Iacopini (84' Bernabei), Amadio, Bordin, Guermandi, Raffaeli, Rosetti (54' Mudimbi) A disp. Scorolli, Baldo, Brillantini All. Cipolletta
FILOTTRANESE: Ottaviani, Vitali, Giacche' (67' Santinelli), Pomeri (78' Pancaldi), Meschini Mirco, Giacchetta, Bufarini (61' Boccolini), Cercaci (84' Rasicci), Marziani, Corneli, Meschini Michele (90' Capomagi) A disp. Sollitto, Severini All. Giuliodori Arbitro: Jacopo Rogani di Macerata Reti: 34' Meschini Michele Note: Ammonito Amadio, Capretti

Matteo Valeri Ufficio Stampa Us Filottranese

Torna su
AnconaToday è in caricamento