rotate-mobile
Sport

L'Anconitana vince all'esordio, ma che fatica: Mondolfo sconfitto ad Osimo

I dorici dopo il vantaggio iniziale giocano in 10 negli ultimi 30 minuti e si fanno riprendere da Polverari. A decidere il match il rigore di Trombetta

Ci si aspettavano i tre punti e così è stato. Ma non è stata certamente una domenica facile per l'Anconitana di mister Nocera che ha dovuto soffrire più del previsto per avere la meglio di un ottimo Mondolfo. Vantaggio iniziale da parte di Ruibal bravo a sfruttare un'indecisione della retroguardia biancoverde e battere Petrini in uscita. Nella ripresa invece si è vista un'altra Anconitana, più impacciata e priva di mordente rispetto alla prima frazione. Dopo l'espulsione di Venturim (duro fallo sul capitano del Mondolfo Vampa) i dorici si sono visti riprendere da Polverari. Neanche il tempo di esultare i padroni di casa hanno subito il ritorno veemente dell'Anconitana che ha ritrovato l'immediato vantaggio con Trombetta su rigore (giusto il penalty per un fallo su Mastronunzio). Nonostante il forcing finale del Mondolfo il match è finito senza ulteriori sussulti. Da segnalare anche l'espulsione per proteste di mister Nocera. 

A breve tutte le interviste dei protagonisti. 

GUARDA LA DIRETTA MINUTO PER MINUTO 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Anconitana vince all'esordio, ma che fatica: Mondolfo sconfitto ad Osimo

AnconaToday è in caricamento