Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Calciomercato, Ancona scatenata: arriva il giovane Aaron Akrapovic

In mattinata è arrivata l'ufficialità dell'acquisto del baby Aaron Akrapovic, 18enne di origini slave ma con passaporto italiano. Centrocampista mancino di belle speranze, Akrapovic arriva dalla primavera della Reggina

Gentilni avrà l'Under che cercava. Il Ds Antonio Obbedio ha chiuso l'ennesimo affare in questa estate a dir poco bollente. Un nazionale under 17 alla corte della società biancorossa.
L'Ancona 1905 si è assicurata per il prossimo anno le prestazioni di Aaron Akrapovic, origini slave, nazionalità italiana.
Nato nel marzo del 1994, il nuovo giovane biancorosso è un centrocampista centrale mancino, prelevato dalla Primavera della Reggina, dove ha sempre giocato negli ultimi anni. Alto un metro e 81, con 65 kg di peso, Akrapovic può anche vantare 12 presenze nelle varie nazionali giovanili italiane. Il ragazzo sarà ad Ancona per le visite mediche e la presentazione agli organi di informazione il 18 luglio prossimo.

CASO GIUSEPPE GENCHI: Intanto il presidente Marinelli non le ha mandate a dire al mancino "ex" attaccante biancorosso: "Molti giocatori non hanno capito la gravità del momento ed alcuni pretendono ingaggi da serie b - tuona il presidente - la nostra era una buona offerta ma lui non ha accettato. Sono sicuro che ne troveremo 10 più forti di lui."


Per quanto possano essere decise le parole di Marinelli, sappiamo che la scelta di Genchi inciderà e non poco, soprattutto in una stagione dove si vuole primeggiare per tornare nel professionismo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato, Ancona scatenata: arriva il giovane Aaron Akrapovic

AnconaToday è in caricamento