menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'esultanza da parte dei giocatori biancorossi

L'esultanza da parte dei giocatori biancorossi

Anconitana show al Diana di Osimo, poker dei biancorossi: Marotta ko

L'Anconitana si rialza subito dopo la sconfitta casalinga contro le Torri e rifila un poker al malcapitato Marotta. Questa la cronaca del match

Ci si aspettava una reazione e così è stato. Al Diana di Osimo l'Anconitana doveva mostrare di non aver accusato la brutta sconfitta di domenica scorsa contro Le Torri di Castelplanio e non ha tradito le aspettative. Un match giocato splendidamente da parte dei ragazzi di mister Lelli che ha dominato dal primo all'ultimo minuto. Tanta la differenza tra le due squadre, con l'Anconitana che ha subito chiuso il Marotta nella propria metà campo. Padroni di casa sempre in difficoltà, che non sono mai riusciti a ripartire in modo pericoloso. Prima rete dell'Anconitana a firma di Marengo (uno dei migliori) bravo a trafiggere la retroguardia del Marotta con un preciso rasoterra. Poi sempre nei primi 45 minuti di gioco il raddoppio di Apetzeguia, vero e proprio spauracchio del Marotta per tutto il match.

Nella ripresa il Marotta è sceso in campo con un buon piglio, ma il maggiore tasso tecnico tra le due formazioni ha portato l'Anconitana a trovare il tris con la vipera Mastronunzio, alla terza rete stagionale. Nel finale è arrivato anche il poker con il neo entrato Pucci, dopo che l'arbitro aveva annullato un gran goal a Tantuccio. Anconitana quindi che ritorna tutta sola in testa alla classifica e risponde subito alle critiche dopo la brutta prestazione di domenica scorsa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento