Sport

L'Ancona ritrova i tre punti, a Pistoia decide la rete di Di Mariano

I dorici espugnano il "Melani" di Pistoia e salgono a quota 21 punti in classifica. Partita difficile per i dorici che hanno saputo soffrire nei primi 45 minuti, portando a casa una vittoria nel finale di gara

Pistoiese-Ancona 1905

PISTOIA - Dopo il pareggio con il Tuttocuoio e la sconfitta sempre al "Del Conero" contro il Santarcangelo, l'Ancona di Giovanni Cornacchini espugna 1-0 il "Melani" di Pistoia e sale a quota 21 punti in classifica.

Partita difficile quella giocata dai biancorossi, che hanno saputo soffrire soprattutto nel primo tempo, dove la Pistoiese avrebbe anche meritato il vantaggio. Prima Sinigaglia ha mancato l'1-0 per i padroni di casa, non trovando la sfera a pochi passi da Lori, poi è stato il turno di Merlini che ha impegnato severamente l'estremo difensore dorico sugli sviluppi di un calcio di punizione. Ancona non pervenuta nella prima frazione di gioco, lenta in mediana e come al solito abulica in fase offensiva. 

Nella ripresa l'Ancona si è trasformata. La prima mossa tattica di Cornacchini è stata inserire Di Dio per Cazzola. I dorici hanno sfiorato la rete con un paio di contropiedi molto pericolosi, gestiti però in malomodo dagli avanti dorici. La Pistoiese si è resa pericolosa solamente con l'ottimo Sinigaglia, che al 21' ha ciccato clamorosamente il bel cross di Piscitella a pochi centimetri dalla porta difesa da Lori. Al 29' la mossa che ha deciso la sfida: Di Mariano è entrato al posto di Lombardi, trovando la rete decisiva a cinque minuti dal triplice fischio finale. L'attaccante non ha potuto sbagliare a porta vuota dopo un pasticcio della retroguardia della Pistoiese in area di rigore.

L'Ancona ha sbancato il "Melani" di Pistoia, salendo provvisoriamente al terzo posto solitario in classifica, in attesa del match tra la Spal capolista ed il Pisa, in programma domani sera alle 20.00.

TABELLINO MATCH PISTOIESE – ANCONA 0-1 

PISTOIESE (4-2-3-1): Iannarilli; Placido, Di Bari, Pasini, Falasco; Damonte, Taddei (17’st Petriccione); Mungo (12’st Piscitella), Rovini (29’st Speziale), Vassallo; Sinigaglia.

A disp: Marchegiani, Lanini, Dondoni, Romiti, Sammartino, Proia, Lo Sicco, Cruz, Merini. All. Alvini

ANCONA (4-3-3): Lori; Cazzola (12’st Di Dio), Mallus, Konate, Pedrelli; Hamlili, Paoli, Bambozzi; Lombardi (29’st Di Mariano), Bussi, Casiraghi (24’st Cognigni).

A disp: David, Di Sabatino, Radi, Gelonese, Velocci, Adamo, Salciccia, Maiorano, Montagnoli. All. Cornacchini

ARBITRO: Fiorini di Frosinone
AMMONITI: Cazzola, Mallus, Paoli, Casiraghi (An), Di Bari (Pis)
MARCATORI: 41’st Di Mariano

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ancona ritrova i tre punti, a Pistoia decide la rete di Di Mariano

AnconaToday è in caricamento