Giovedì, 24 Giugno 2021
Sport

Lega Pro: Pisa indigesta per l'Ancona, i biancorossi sconfitti 2-1

Brutto passo falso per gli uomini di mister Cornacchini che escono sconfitti dalla difficile trasferta di Pisa. A decidere il match le reti di Lori, Cognigni e Finocchio

Non certo il miglior modo per prepararsi al derby delle Marche contro l'Ascoli. L'Ancona esce sconfitta dall'insidiosa trasferta di Pisa e dopo aver quasi toccato la zona playoff, vede avvicinarsi pericolosamente quella playout.

CRONACA. I dorici si presentano senza Di Dio, Tavares, Camillucci e Dierna. Giovanni Cornacchini manda in campo i suoi con un 3-4-3 che vede in avanti il tridente formato da Tulli, Bondi e Morbidelli. Nell'altra metà campo il Pisa viene messo in campo da Braglia col 4-1-4-1, con il capocannoniere Arma unica punta.

Pronti via e subito padroni di casa in vantaggio: è Lori a sbloccare il match battendo Aprea con un sinistro mortifero che si va a spegnere in fondo alla rete. L'Ancona non è pervenuta ed in tutto il primo tempo non riesce nemmeno una volta ad impensierire la retroguardia neroazzurra. Unica emozione una bella respinta di Aprea su una conclusione sporca di Arma.

Nella ripresa Cornacchini cambia modulo ed inserisce Cognigni al posto di Maini. L'Ancona gioca meglio ma sono i padroni di casa a trovare la rete del doppio vantaggio: è Finocchio a trovare il goal con un bel sinistro che batte l'incolpevole Aprea. Quì l'Ancona ha una impennata d'orgoglio e neanche un minuto dopo rientra in partita con la rete del neo entrato Cognigni: ottimo controllo dell'attaccante dorico che mette giù la sfera di petto e batte Pelagotti con un bel sinistro.

Ci si aspetterebbe una mezz'ora all'arma bianca, invece i dorici si spengono nuovamente ed a parte una conclusione innocua di Tulli non creano altre occasioni dalle parti di Pelagotti. Nel finale l'espulsione di Paoli chiude qualsiasi velleità di rimonta ed il triplice fischio finale sancisce una sconfitta tanto brutta quanto meritata. 

TABELLINO MATCH PISA – ANCONA 2-1

PISA (4-1-4-1): Pelagotti; Mandorlini, Rozzio, Sini, Costa; Iori; Freddiani (21′ st Pellegrini), Morrone, Misuraca, Finocchio (37′ st Stanco); Arma. A disposizione Adornato, Giovinco, Beretta, Nuti, Marconi.

Allenatore: Braglia

ANCONA (3-4-3): Aprea; Mallus (38′ st Barilaro), Paoli, Maini (1′ st Cognigni); Parodi, Di Ceglie, Sampietro (27′ st Pizzi), D’Orazio; Morbidelli, Bondi, Tulli. A disposizione Lori, Gelonese, Arcuri, Paponi.

Allenatore: Cornacchini

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega Pro: Pisa indigesta per l'Ancona, i biancorossi sconfitti 2-1

AnconaToday è in caricamento