Lega Pro: per l'Ancona primo punto in trasferta, contro la Carrarese finisce 0-0

I dorici centrano il secondo 0-0 stagionale e conquistano il primo punto fuori dalle mura amiche. A Carrara i biancorossi fanno un passo indietro dopo la convincente vittoria con il Pro Piacenza. Questa la cronaca del match

CARRARA - Difficile vedere il bicchiere mezzo pieno nel grigio pareggio dell'Ancona sul campo della Carrarese. I primi punti in trasferta sono certo un buon risultato in chiave classifica ma mostrano un deciso passo indietro rispetto alla roboante vittoria di settimana scorsa con il Pro Piacenza.

L'Ancona è apparsa stanca e con poche idee. Nel primo tempo ha rischiato lo svantaggio con il giallo del goal-non goal al 4° minuto, con Lori abile a bloccare la sfera mentre stava varcando la linea di porta. Poi tanti errori e poco spettacolo con l'unica occasione per i biancorossi sui piedi di De Ceglie.

Nella ripresa le due formazioni hanno cercato con più insistenza la via del goal, ma di pericoli veri non ce ne sono stati. I marmiferi di mister Remondina conquistano quindi il sesto pareggio in altrettante gare. L'Ancona invece, al secondo risultato utile consecutivo, sale a sei punti in classifica.

CARRARESE – ANCONA 0-0

CARRARESE (4-3-1-2): Calderoni; Berra, Sbraga, Teso, Gorzegno; Gnahorè, Castagnetti, Brondi; Gherardi (15′ st Belcastro); Merini (33′ st Ademi), Cellini (36′ st Di Nardo). A disposizione: Zanotti, Benassi, Lancini, Beltrame.
Allenatore: Remondina

ANCONA (4-2-3-1): Lori; Mallus, Dierna, Paoli, Cangi; Sampietro, Di Ceglie; Morbidelli, Paponi, Tulli; Cognigni (19’ st Tavares). A disposizione: Aprea, Di Dio, Gelonese, Parodi, Arcuri, Pizzi.
Allenatore: Cornacchini.

ARBITRO: Fiorini di Frosinone

NOTE: Ammoniti Sampietro, Cangi, Brondi, Mallus. Recuperi: 2′ pt, 3’ st.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento