Jesina - Atletico Trivento 1-0: ancora tre punti per i leoncelli

Ennesima vittoria dell squadra di Mister Amaolo, gran 2012 quello dei leoncelli che anche contro un ottimo Atletico Trivento portano a casa 3 punti fondamentali, risollevandosi definitivamente dalle zone pericolose della classifica

Continuare a vincere! Era questo l'obiettivo principale degli uomini di Amaolo, oggi al "Pacifico Carotti" faceva visita l'Atletico Trivento di MIster Agovino, sempre ostico da affrontare e con il morale a mille dopo la vittoria di domenica scorsa contro la Santegidiese.

CRONACA: Nella Jesina dal primo minuto ritorna Giovagnoli tra i pali, in difesa confermati Pascucci e Cardinali M, mentre in avanti spazio al duo Gabrielloni - Negro.
Primi 15 minuti noiosi e senza occasioni da gol, risultato bloccato sullo 0-0, per aspettare il primo tiro in porta dobbiamo arrivare al 23°: bella azione dei leoncelli che termina con la conclusione dal limite di Mattia Cardinali che va a lambire la traversa. 
Ottimo il possesso palla dei padroni di casa anche se c'è troppa imprecisione nell'ultimo passaggio, Negro ancora non pervenuto e Gabrielloni sembra troppo isolato la davanti.
Proprio la forte punta Jesina al 38' ha sul destro la palla dell'1-0 ma la sua coclusione è sbilenca sprecando così un'ottima occasione.
Al 43' Scartozzi pesca con un lancio millimetrico l'inserimento di Negro, il giocatore ex Lecce entra in area e invece di concludere a rete cerca un assist, trovando la deviazione in corner
E' questa E l'ultima "emozione" in un primo tempo con poco ritmo, dove regna la paura di prendere gol.


Si torna in campo con gli stessi effettivi del primo tempo, all'ottavo minuto Negro dal limite dopo una combinazione spara sopra la traversa.
Al 26' Negro viene fermato da un fuorigioco che sembra non esserci, il pubblico ora ci crede, la Jesina spinge aumentando il ritmo aiutata dall'innesto di Invernizzi (fuori Gabrielloni) e di Strappini ( al posto di Rossini).
Al 39' dopo un palo di Focante sempre sugli sviluppi di un calcio d'angolo, arriva finalmente il gol del vantaggio: corner di Negro e gran colpo di testa di Gabrieli che insacca alle spalle dell'incolpevole Straface:  Jesina 1 - Atletico Trivento 0.
Il "Carotti" esplode, ammirando finalmente una Jesina che vola sulle ali dell'entusiasmo, piena zeppa di quel cinismo e grinta che erano mancati nella prima parte della stagione.

Con questa vittoria i leoncelli volano a 25 punti raggiungendo finalmente una tranquilla posizione di classifica. Il brutto inizio di campionato sembra alle spalle, ora per i tifosi è il momento di sognare.

 

TABELLINO MATCH: Jesina - Atletico Trivento 1:0

JESINA: Giovagnoli, Pascucci, Cardinali Mattia, Scartozzi, Gabrieli, Focante, Rossini (72' Strappini), Sebastianelli, Gabrielloni T. ( 59' Invernizzi), Negro (88' Alessandrini), Cardinali N.
A disposizione: Niosi, Alessandrini, Frulla, Strappini, Gabrielloni A., Cavaliere, Invernizzi.
Allenatore: Daniele Amaolo

ATLETICO TRIVENTO: Straface, Sabella, Ligorio, Bisegna (59' Di Vito), Varchetta, Fusaro, De Stefano (75' Oviahon), Monti, Aquaro, Siciliano (88' Di Biase), Guglielmi.
A disposizione: Petrone, Caruso, Leccese, Giarrusso, Di Biase, Oviahon, Di Vito.
Allenatore: Massimo Agovino

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale, gravissimo il bimbo di 5 anni: è in coma al Salesi

  • Giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno, disagi sulla tratta ferroviaria

  • Non c'è pace per il ristorante più chic della città: Il Passetto spegne di nuovo le luci

  • Terribile frontale, nuovo bollettino: «Il bambino è ancora in condizioni critiche»

  • Terribile schianto fra due auto, tre feriti: gravissimi una mamma e il suo bambino

  • Terribile frontale, nuovo bollettino medico: «Bambino in condizioni critiche»

Torna su
AnconaToday è in caricamento