Ancona 1905: pari a Isernia, il Teramo scappa a +8

Bastano appena tre giorni all'Ancona per tornare a meno otto dal Teramo, a Isernia finisce 1 a 1, brutta prestazione per i dorici che soffrono per gran parte del match

Ci risiamo! L'Ancona ritorna l'Ancona e si fa subito rossicchiare i due punti recuperati in settimana con la vittoria contro l'Atessa VdS.
Il Teramo ringrazia e si presenta allo scontro diretto di domenica con 8 punti di vantaggio (Atessa sconfitta 3-0)
Oggi nel match contro la non certo irresistibile Isernia, i dorici hanno rischiato più volte di essere sconfitti, surclassati dal ritmo infernale dei molisani sempre in partita e pericolosi in più di una occasione.

CRONACA: Prima azione dei padroni di casa e la non certo implacabile difesa biancorossa affonda immediatamente: Petrone tutto solo si trova la palla sul destro dopo grande parata di David e sigla il gol del vantaggio
Fortunamente capita
n Pesaresi a 5' dal termine rimette il risultato in parità con una grande punizione dai 25 mt, prima e dopo partita scialba e priva di emozioni e di spunti tecnico-tattici: Ancona bloccata e sensazione che l'ago della bilancia nella ripresa si possa spostare verso la formazione molisana.

I dorici nella ripresa sono un disastro, niente filtro a centrocampo (troppo pesante l'assenza di Maiorano), e padroni di casa che hanno la possibilità di portarsi sul 2-1 quando Pesaresi in un disperato tentativo di recupero atterra Covelli in area: sul dischetto va Alessandrì che incredibilmente spara in curva.
Non ci sono idee, e il risultato è un gioco a tratti imbarazzante, con la squadra molisana che se avesse anche solo l'1% del cinismo del Teramo avrebbe sicuramente umiliato la formazione biancorossa.
Invece il match finisce in parità, nonostante le 6 palle gol sventate (finalmente gran prestazione di David) ed un finale thriller.
La cura Osio è ancora in laboratorio, l'impronta del nuovo tecnico latita, nascosta sotto gli sguardi persi di fine partita: il Teramo se la ride e domenica al "Del Conero" può chiudere definitivamente i giochi promozione.

TABELLINO MATCH:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ancona: David, Tafani, Gandelli, Ruffini, Gagliardini, Pesaresi, Nardone (Gramacci 78°), Malavenda, Genchi (Santoni E. 84°), Costa Ferreira, Ambrosini
A disp: Allegrini, Torta, Kostadinovic, Maiorano M., Gramacci, Cellottini, Santoni E.
All. Osio

Isernia: Marconato, Ricci, Tracchia, Digno, Giuliano, Maglione, Petrone, Manzillo, Covelli, Panico, Di Pastena
A disp: Perna, Boschetti, Rubino, Parisi, Cirelli, Alessandrì
All. Logarzo

Ammonizioni: Manzillo, Covelli, Ruffini, Pesaresi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento