Jesina: brutto ko, a Giulianova i leoncelli sconfitti 2-1

La Jesina perde la sua terza partita consecutiva in trasferta sul campo di un ottimo Giulianova. A decidere il match le reti di Berretti e Fantini per i locali e di N.Cardinali per i biancorossi

Sotto la pioggia, cade la Jesina a Giulianova ed è la terza sconfitta consecutiva in trasferta per i ragazzi di Bacci, che parlerà nel dopo-gara di "una delle peggiori prestazioni della stagione".

In svantaggio già dopo un quarto d'ora per il gol di Berretti, i leoncelli hanno stentato per tutto il primo tempo ad organizzarsi al cospetto di un forte Giulianova, che dal canto suo ha sfiorato a più riprese il raddoppio. Nella ripresa Jesina ridisegnata con Mbaye al fianco di Pierandrei (prima e unica punta per tutto il primo tempo) ma a trovare il gol è ancora il Giulianova con Fantini. La Jesina non si arrende e butta in campo tutto il suo consueto carattere, ma serve solo a trovare il gol che rende un pizzico meno amara la sconfitta in terra d'Abruzzo: lo segna Nicola Cardinali con un bel destro in pieno recupero e aggancia così Berardi in testa alla classifica dei bomber leoncelli. La Jesina resta a quota 21 punti e pensa già al derby di domenica prossima al Carotti con il Fano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento