Calcio, il Villa Musone scalda i motori in vista della prossima stagione

Giovedì 10 Agosto i giocatori gialloblu si sono ritrovati al "Tubaldi" agli ordini di mister Marco Strappini per iniziare la preparazione, come tappa d'avvicinamento al prossimo campionato di Promozione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

È partita l'avventura del Villa Musone 2017-18. Giovedì 10 Agosto i giocatori gialloblu si sono ritrovati al "Tubaldi" agli ordini di mister Marco Strappini per iniziare la preparazione, come tappa d'avvicinamento al prossimo campionato di Promozione. Alcuni volti nuovi, conferme e tanti giovani hanno iniziato a sudare seguiti dal preparatore atletico Eros Mangiaterra. Poi lavoro con la palla e prima partitella per cominciare anche a conoscersi e prendere confidenza con i nuovi compagni di squadra. Lavoro anche per i portieri seguiti dal preparatore Alfredo Latini. Primo giorno "di scuola" per mister Marco Strappini, il quale dopo aver dimesso gli abiti da giocatore è alla sua prima esperienza da allenatore. "E' stato un pò il primo giorno di scuola per tutti - ha commentato il tecnico dei villans - anche per il sottoscritto. Negli occhi dei ragazzi ho visto la voglia di fare bene e stiamo lavorando insieme al mio gruppo di lavoro, Eros Mangiaterra, Luca Sesterzi e Alfredo Latini, per farci trovare pronti in vista dell'avvio della stagione. Avremo alcuni test amichevoli per prepararci nel migliore dei modi, contro il Real Porto, il Montecosaro, il Montefano e la Leonessa Montoro, mentre il 19 Agosto faremo la prima amichevole in famiglia. L'emozione di iniziare questa nuova avventura c'è, anche se ormai un pò l'ho metabolizzata e a dire la verità non vedevo l'ora di cominciare". Tanti i ragazzi aggregati in prima squadra a conferma di come il Villa Musone segua, come di consueto, la sua politica di puntare comunque sui giovani. Tra gli altri Alessandro Moglie, centrocampista classe '98, e Alessandro Cardelli, mediano classe '99. Altri ragazzi che si uniscono a Jacopo Recanatini, classe '99 dal Camerano, e ad Alessio Piccione, portiere classe '99 dalla Conero Dribbling, sono i ragazzi del vivaio gialloblu ovvero Marco Spinelli, Lorenzo Mariani, Nicolò Liguori, Marian Scarpinati, Michele Shiroka, Najdi Tanuzi. Una nutrita pattuglia di fuoriquota desiderosi di fare bene in prima squadra, dopo essersi fatti le ossa nel settore giovanile. Matteo Valeri Ufficio Stampa Asd Villa Musone

Torna su
AnconaToday è in caricamento