Coppa Italia, l'Ancona esulta: Recanatese KO ai rigori

I biancorossi di Mister Gentilini superano un'ostica Recanatese ai calci di rigore. Dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari decidono le reti dal dischetto di Ambrosini, Borrelli e Ruffini. Questa la cronaca del match

 

L'Ancona supera con fatica il primo ostacolo di questa nuova stagione. C'è voluta la lotteria dei calci di rigore per regolare un'ottima Recanatese nel primo turno di Coppa Italia. Dal dischetto decisivi gli errori di Garcia, Patrizi e Pagliardini per gli ospiti mentre per l'Ancona sono andati a segno Ambrosini, Ruffini e Borrelli.
 
CRONACA: Passano appena 10 minuti e l'Ancona va vicinissima al gol: cross dalla destra di Alex Ambrosini che trova Sparvoli tutto solo in area, controllo dell'attaccante dorico ma Catinari d'istinto, sventa il pericolo.
Passa un minuto e la formazione biancorossa va ancora vicinissimo al gol: Del Grosso mette in mezzo per Ambrosini che da 0 metri sbaglia incredibilmente il tap in vincente. 
Al 34′ si vede la Recanatese con Agostinelli sulla fascia destra, centro in area per l'accorrente Pagliardini, la conclusione però arriva debole tra le braccia di D’Arsiè.
Al 42′ calcio di punizione per i Leopardiani, la conclusione di Rachini però sfiora il palo alla destra del portiere dorico.

RIPRESA: Nel secondo tempo, pronti via l'Ancona sfiora il gol del vantaggio: Ambrosini si presenta tutto solo davanti a Catinari, ma il portiere ospite  ipnotizza il bomber biancorosso.
La Recanatese sembra stanca e non riesce a pungere come nella prima frazione di gioco. Al 40′ ancora Ancona pericolosa con Ambrosini che sugli sviluppi di un corner cincischia in area senza e sbaglia una ghiotta occasione.

Il match finisce quà. I calci di rigore decretano la vittoria dei padroni di casa, nonostante una Recanatese sul pezzo che soprattutto nella prima frazione ha messo in difficoltà la formazione di Augusto Gentilini. 
Per i dorici nonostante il penalty sbagliato, buona la prova di Akrapovic mentre la davanti Olcese è apparso ancora lontano dalla migliore condizione. 

TABELLINO MATCH ANCONA - RECANATESE 3-2 (dopo calci di rigore)

ANCONA(4-2-3-1): D’Arsié, Del Grosso(19′st Borrelli), Ciaramitaro, Ruffini, Torta, Labriola, Alvino (29′st Traini), Akrapovic, Olcese, Sparvoli(19′st Gagliardini), Ambrosini A disposizione: Rosti, Lispi, Daidone, Latorraca Allenatore: Augusto Gentilini.

RECANATESE(4-2-3-1): Catinari, Patrizi, Brugiapaglia, Rachini, Committante, Morbiducci, Pagliardini, Bartomeoli (1′st Gigli), Miani (33′st Curzi), Garcia, Agostinelli(16′st Di Marino) A disposizione: Ursini, Risté, Sanseverinati, Moriconi Allenatore: Francesco Baldarelli.

Arbitro:Gabriele Agostini di Bologna (assistenti Zambelli di Finale Emili e Pappalard di Parma)
Ammoniti:Rachini(R),Akrapovic(A),Brugiapaglia(R),Torta(A),Pagliardini(R), Committante(R) Espulsi:Committante(R)

Sequenza calci di rigore:Ambrosini(gol), Garcia(errore),Akrapovic (errore),Patrizi(sbagliato), Olcese(errore), Brugiapaglia(gol), Ruffini(gol), Curzi(gol), Borrelli(gol),Pagliardini(errore).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento