Ancona 1905, Giovanissimi: Terni ko, il sogno continua

Grande prova dei ragazzi di Mauro Bertarelli. Contro lo Sporting Terni finisce 3-1, nonostante lo svantaggio iniziale. Domenica al "Dorico" arriva il Ladispoli, match che metterà in palio le semifinali nazionali

I ragazzi di Bertarelli

 

Battuti i campioni dell’Umbria, l’Ancona di Mauro Bertarelli dovrà ora sconfiggere domenica prossima il Ladispoli per accedere alle semifinali nazionali dei Giovanissimi. In attesa della sfida decisiva, l’applauso ad un gruppo di ragazzi che anche in Umbria hanno giocato una partita superba.
 
CRONACA:Avvio insidioso dell’Ancona che va vicino al gol nei primi cinque minuti con Marinelli e Perini. A passare in vantaggio è invece lo Sporting con un tiro diagonale di Famoso. L’Ancona reagisce e al 20’ agguanta il pari: punizione laterale e mischia risolta sotto misura da Passaro. Ripresa tutta biancorossa.
 
Al 19’ magia di Petrolini e palla alta di un soffio. Al 23’ il gol del vantaggio con una parabola vincente di Passaro dai venti metri. Il sigillo alla partita è di Filippo Petrolini, che aggancia un assist di Perini, dribbla con eleganza il portiere e deposita in rete da due passi.
 
Ora l’appuntamento è per domenica prossima al Dorico, ora d’inizio presumibile alle ore 11. In palio il passaggio alle semifinali nazionali.
 
TABELLINO MATCH SPORTING TERNI – ANCONA 1905 = 1 – 3
 
SPORTING TERNI: Scorteccia, Barbarossa, Vescarelli, Verducci, Venturi, De Angelis, Nistoran, Vincenzi, Famoso, Proietti, Zicci. A disp. Codignoni, Federici, Di Giovenale, Piscecchi, Pagliericio, Pantaloni. All. Lucio Valenza.
 
ANCONA 1905: Ferrucci, Padovani, Marinelli (Passaro), Carelli, Tarsetti, Tanasi, Cinti, Frezzi, Perini, Gigante (Petrarolo), Vivalda (Petrolini). A Disp. Alesiani, Raggetti, Masi. All. Mauro Bertarelli.
 
RETI: Famoso (12’ pt), Passaro (20’ pt)- Passaro (23’ st), Petrolini (32’ st)
 
ARBITRO: Lopreiato di Perugia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento