Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport

Lega Pro, brutto stop casalingo per l'Ancona: il Santarcangelo vince 2-0

I dorici escono sconfitti tra le mura amiche contro il Santarcangelo di mister Zauli, e vedono allontanarsi il duo di testa formato da Spal e Maceratese, ora distanti sei lunghezze. A decidere il match le reti di Guidone e Margiotta. Questa la cronaca del match

credit: ancona1905.it

ANCONA - I biancorossi escono sconfitti 2-0 allo stadio "Del Conero" contro il Santarcangelo e vedono allontanarsi il duo di testa formato da Spal e Maceratese, ora distanti sei lunghezze. A decidere il match di ieri le reti di Guidone e Margiotta.

CRONACA. Nel primo tempo gli ospiti hanno approfittato che approfittato degli errori della retroguardia biancorossa. Il match è stato sbloccato da Margiotta, abile a raccogliere il passaggio in profondità di Venitucci e battere l'incolpevole Lori con una conclusione molto potente. Il raddoppio è stato opera di Guidone che ha girato in rete di prima intenzione il cross dalla destra di Quintavalla. Ancona brutta come mai in questa stagione, incapace di creare occasioni da goal. Troppo lenta la manovra dei dorici, parsi un pò stanchi e senza quel mordente che ha contraddistinto le uscite in questo inizio di stagione.

Secondo tempo avaro di emozioni. Troppo sterile la reazione dei padroni di casa, che non sono riusciti a concretizzare il loro predominio territoriale. Ordinaria amministrazione per Nardi, che ha dovuto compiere solo un intervento, sul colpo di testa di Bussi. Il Santarcangelo si è difeso con ordine e nel finale avrebbe potuto dilagare, ma il calcio di rigore di Guidone si è infranto sui guantoni di Lori.

ANCONA-SANTARCANGELO 0-2

IL TABELLINO
ANCONA (3-4-3):
 Lori; Konate, Paoli, Parodi; Cazzola, Hamlili, Adamo (23’ st Bambozzi), Pedrelli (17’ st Sassano); Lombardi (1’ st Di Mariano), Bussi, Casiraghi. A disp.: David, Gelonese, Di Dio, Montagnoli, Velocci, Maiorano, Di Sabatino, Radi, Lignani. All.: Cornacchini.

SANTARCANGELO (4-3-1-2): Nardi; Quintavalla, Adorni, Capitanio, Rossi; Romano Petermann (45’ st Obeng), Ilari; Venitucci (20’ st Arrigoni); Margiotta (25’ st Palmieri), Guidone. A disp.: Sambo, Obeng, Venturini, Yabre, Mordini, Zamagni, De Vena, Di Cecco, Malagoli. All.: Zauli.

ARBITRO: Paterna di Teramo.

RETI: 19’ pt Margiotta, 36’ pt Guidone.

NOTE: ammoniti: Adorni, Konate, Capitanio, Romano, Lori. Espulso: 38’ pt Zauli. Angoli: 9-1 per l’Ancona. Al 51’ st Lori para il rigore di Guidone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega Pro, brutto stop casalingo per l'Ancona: il Santarcangelo vince 2-0

AnconaToday è in caricamento