Mercoledì, 16 Giugno 2021
Sport

L'Ancona cade al "Del Conero": contro l'Agnonese finisce il sogno playoff

I ragazzi di mister Favo escono sconfitti dalla sfida di Ancona contro l'Olympia Agnonese. Finisce 4-3 per gli ospiti che estromettono matematicamente i biancorossi dalla corsa verso i playoff. Questa la cronaca

L'Ancona saluta i playoff e lo fa nel peggior modo possibile. In settimana era arrivata la sentenza ufficiale sul caso Bellucci che aveva scavato un solco di quattro lughezze tra i dorici e la Vis Pesaro. Ora la beffa più atroce, perchè inaspettata dopo la brillante vittoria di San Cesareo.
 

I ragazzi di Favo devono così rinunciare matematicamente agli spareggi e questa è la fine naturale di un progetto fallimentare, che ha portato caos e fragilità ad un gruppo (forse) non in grado di sopportare palcoscenici diversi.

La cronaca è la fotocopia della stagione dorica, sintesi di un' altalena d'emozioni che porta i biancorossi (nei primi quindici minuti) ad incassare due reti per poi reagire e rischiare nel recupero di ribaltare il risultato (clamorosa la triplice occasione fallita da Cossu). Due a due a fine in un pazzo primo tempo: difese protagoniste con totale assenza di tatticismi.
 

Nella ripresa Favo prova a cambiare qualcosa mettendo in campo un super offensivo 4-2-4. i dorici sbandano e prima Pizzutelli e poi SIvilla chiudono definitivamente il match. Nulla vale il momentaneo quanto immeritato pareggio di Borrelli (uno dei pochi a salvarsi) e tra i mugugni del "Del Conero" arriva il triplice fischio ai sogni playoff.
La stagione finisce così tra mille dubbi e una sola certezza. L'Ancona è questa e nulla vale aggrapparsi a glorie passate. Importante sarà pianificare con chiarezza il futuro. Si deve ripartire, velocemente e per i tifosi. 

TABELLINO MATCH

ANCONA (4-3-3): D’Arsiè (5' pt Masserano); Gagliardini (29' st Sparvoli), Labriola, Lispi, Ciaramitaro; Cossu, Bricca (10' st Ingari), Bianchi; Palumbo, Artiaco, Borrelli. A disp.: Amoruso, Del Grosso, Barilaro, Martino. All. Favo. 
OLYMPIA AGNONESE (4-3-3): Biasella; Pifano, Di Baia, Di Berardino (15' st Cadaleta), Pellegrino; Di Lollo L., Partipilo, Ricamato; Orlando (1' st Pizzutelli), Keita, Leonetti (1' st Sivilla). A disp.: Esposito, Patriarca, Catalano, Mancini. All. Urbano. 
ARBITRO: Molinaroli di Verona. 
RETI: 1' pt Ricamato (AG), 10' pt Palumbo (AN), 11' pt Leonetti (AG), 12' pt Lispi (AN), 25' st Pizzutelli (AG), 28' st Ingari (AN), 34' st Sivilla (AG)
NOTE: giornata soleggiata, terreno in buone condizioni. Spettatori 700 circa. Ammoniti: Di Baia, Bricca, Di Lollo, Ciaramitaro, Ricamato, Bianchi. Angoli: 6-4. Recupero: pt 2', st 4'. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ancona cade al "Del Conero": contro l'Agnonese finisce il sogno playoff

AnconaToday è in caricamento