Ancona show nel derby, Mastropietro: «Non siamo inferiori a nessuno»

Queste le parole di Ugo Mastropietro, dopo la splendida vittoria dell'Ancona nel derby di San Benedetto. «La città si merita altre categorie»

Ugo Mastropietro

«Io direi che questa non è un'impresa. Questa è l'Ancona». Ha esordito così in sala stampa Ugo Mastropietro, dopo la splendida vittoria dei biancorossi nel derby di San Benedetto.

«Io direi che questa non è un'impresa. Questa è l'Ancona - ha detto ai microfoni dei giornalisti il nuovo socio dell'Ancona - Non dobbiamo venire qua ed essere inferiori. Andiamo avanti a testa alta ed oggi abbiamo dimostrato che questa squadra può stare in categoria e con qualche ritocco può fare anche meglio. E' una settimana importante quella che verrà con il pagamento degli stipendi. Dobbiamo trovare la persona giusta che faccia il presidente. Ancona è una grandissima città, qui si può fare calcio e mi dispiace che Fedeli abbia detto che nella nostra città non si possa fare calcio. Ci meritiamo altre categorie».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento